maggio

maggio
maggio

sabato 30 giugno 2012

Questi ultimi due mesi sono stati d'intenso "andirivieni".
Arrivava l' "Uno" e dopo un po' l' "Altra"...
Andava via l' "Altra", restava l' "Uno" e dopo un po' un' "Altra" ancora arrivava... mentre a tratti l' "Uno" andava e veniva. Mi pareva d'esser su una giostra!
Mi sono stupita anch'io d'aver retto a tanto dopo neanche un mese dall'ultimo intervento. Sarà stato merito dell'anestesia non ancora ben smaltita... chissà!
Oggi... l'ultima "partenza", almeno per il momento, e subito dopo... il "vuoto"... come sempre.
Mi ritorna il detto antico, retorico e stantio, "Partire è un po' come morire", e mio malgrado perchè detesto le frasi fatte, devo dargli ragione. Non muore però solo Chi parte ma pure Chi resta e quel "vuoto" dentro che lascia una vaga sensazione di smarrimento ne è la prova.
Che farci? Sarà anche questo un segno di quanto tutto nella Vita sia precario e passeggero, dalle piccole alle grandi cose...
Me lo ripeto ancora una volta, anche stasera come due settimane... un mese, due mesi fa... ma ormai sono sempre più convinta di essere "incurabile" perchè non riesco a "proteggere" questo  mio "sciocco" Cuore che punta i piedi, s'abbarbica e non molla fino a sentirsi debole e stanco ogni volta, quando sente venir meno la stabilità di ciò che prova.
Eppure la colpa non è di alcuno... deve andare così, e magari per non essere proprio categorici, diciamo che il più delle volte potrebbe andar meglio se ogni forza fosse in equilibrio con le altre.
 Cosa difficilissima, perciò... Cuore mio, anche se compito tuo non è... ragiona, e pur tutto incerottato, continua ad... andar per la tua strada.

4 commenti:

  1. Bellissima canzone.... Anche in italiano. ... "per me l'amore è un'estasi....." già, per fortuna esiste l'amore, quello grande, in cui rifugiarci cara Mary..... Per dimenticare i lati brutti della vita. Ti auguro una buona domenica abbracciandoti con tanto affetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'Amore in senso lato che dà gioia ma che a volte anche delude. Apparentemente perchè l'Amore, quello vero va sempre oltre le aspettative.
      T'abbraccio anch'io, Paoletta... con tanto tanto affetto,
      Mary

      Elimina
  2. L'amore per i propri figli è grande... Anch'io non lo vedo molto, e quando ci vediamo "non riusciamo a dirci le cose"... La vita deve continuare così... (mi piace l'idea del cuore incerottato...)
    Buona domenica cara Mary.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale cara, l'Amore che doniamo è gratuito e la gioia viene già dall'oggetto del Nostro sentimento... ovvero dall'avere Chi amare. Tutto il resto fa parte della Vita, come dici Tu e va bene ugualmente.
      Un abbraccio tutto per Te con tanto affetto,
      Mary

      Elimina