giugno

giugno
giugno

venerdì 16 dicembre 2011

E l'altro giorno all'Amica dalla saggezza della buona terra è stato detto che quella sarebbe stata l'ultima volta... l'ultima chemio...
"Ma come... non dovevo finire l'8 aprile? Così avevo fatto i conti..." Ma... in un bisticcio di parole... i "nostri" conti poco contano, soprattutto quando i mesi vanno oltre un limite e si susseguono... tutti uguali.
All'inizio era rimasta perplessa... poi il viso le si era illuminato, "Sono contentissima... così nessuno si scomoda per accompagnarmi..." e dopo all'improvviso aveva aggrottato la fronte... "E ora non ci vediamo più?!" "Ma no... ci vedremo ancora... quando verrai ai controlli, e poi verrò io a trovarti a casa... al Tuo paese." "Certo... mi fa piacere. Ma... veramente?" e il sorriso era tornato. "Allora... sono tanto tanto contenta." e la Sua felicità diventava doppia.
Chissà se l'era tornato in mente il giorno che c'eravamo conosciute... quando, per un berretto di tipo maschile calato sugli occhi, io... l'avevo scambiata per un uomo, e lei... mi aveva chiesto perchè mai ero sempre là... "servivo" a portare conforto? Perchè tutto e tutti dovevano avere un'utilità, altrimenti domandava, "... ma a che ti serve?" seguendo i dettami della "saggezza della buona terra".
Comunque è bello veder tornare un sorriso... per un po' andato in pausa... a chiudere una parentesi  come questa... "Sono contentissima..." due semplici parole capaci di colmare un vuoto nell'anima...
Una grande busta rossa... Un' Amica con una grande busta rossa... ieri è tornata per gli auguri al reparto. Ora non guarda più solo un punto chissà dove... i Suoi occhi non sono smarriti ma gioiscono...
Da quella busta rossa ha tirato fuori cioccolatini per tutta l'equipe... e un alberello tutto d'oro.
Perchè...quest'anno è tornata la Luce... anche per Lei.

6 commenti:

  1. Sono felicissima per la tua amica della buona terra.Penso sia come rinascere.
    A te un abbraggio fortissimo e che sia un buon sabato
    pinuccia

    RispondiElimina
  2. Quando un'anima soffrente trova la via della guarigione, le basta poco pochissimo anche solo un cioccolatino per sentire gioia. Ti auguro un buon fine settimana Mary, che la gioia ti accompagni sempre.

    RispondiElimina
  3. Emozioni che trovi in quel reparto...
    Emozioni che doni con la Tua presenza costante...
    sereno week end Mary Cara..
    un abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina
  4. E' vero... ci si sente rinascere... però... per un momento si prova la sensazione di un bimbo che all'improvviso viene lasciato andare... si lascia... e comincia a camminare.
    Buon fine settimana anche a Te... Amica cara.
    Un bacio,
    Mary

    RispondiElimina
  5. Sì... Galadriel cara... perchè s'impara ad apprezzare il gusto per le piccole cose... persino lo sbadigliare per il gran sonno, prima di addormentarsi.
    Un abbraccio forte,
    Mary

    RispondiElimina
  6. Una Vita senza Emozione è... un lasciarsi vivere... esistenza vuota.
    La mia... ora è piena ma mai colma.
    Un abbraccio ed un sorriso,
    Mary

    RispondiElimina