novembre

novembre
novembre

mercoledì 21 ottobre 2015

ANNA


Emoticon heart 
E stasera non parlerò di "quando cadono le foglie". Sono stanca di memoriali e necrologi... per il tempo che serve ruberò uno spicchio di Eternità.
Ed è come non dovessi mai finire, nessuno sia andato via né Altri lo faranno.
Si parla di Vita, che a tratti gioca brutti scherzi e si nasconde, ma poi ritorna nella mente e nel Cuore, soprattutto quando lascia dietro di sé tracce semplici ma evidenti.
Anna...
e non parlerò di alcuna "foglia caduta". Usando il modo e il tempo giusto. So che preferisce così... c'ha messo tanto per "riabilitarsi" e poter andare.
A volte come indiavolata folle, a tratti con voce smorzata.
Tutto il Suo carattere nel nome... Anna.
Breve, due sillabe, palindromo... come intendi leggerla va sempre bene, perché è come la vedi. Composta e dignitosa... con luccichio fugace negli occhi e stanca. Non si arrende e trova sempre il motivo per continuare. Anche se ci crede poco.
Voglio distrarmi... non pensare, c'ho messo tanto. Non intendo sprofondare.
E' quello che hai sempre detto, ma che comunque non Ti ha mai impedito di metterti in gioco, provarci almeno. Poi il più delle volte hai concluso... non fa per me, hai girato pagina e sei tornata alla pizza con tutta la famiglia o ad uno dei Tuoi "corsi" di bricolage o cucina.
Perfetta quando dici... dopo tanti anni di questa vita, due settimane di "ferie da questa vita" me le voglio godere. Cogliendo la bellezza nel quotidiano, vivendo comunque sia il Qui e Ora, come sempre abbiamo affermato.
Grande... Anna.
Rifletto sulle Nostre condivisioni... il Nostro rapporto, qualcosa in più di una semplice conoscenza, quasi un'Amicizia se avessimo avuto tempo e disponibilità. Difficile comunque dimenticare una persona come Te.
Sfogliando poco fa un libro di meditazioni proposte in modo semplice, alla portata, ho trovato una citazione da Paulo Coelho...
L'uomo deve scegliere.
In questo sta la Sua forza:
il potere delle Sue decisioni.
Tu hai sempre deciso per Te stessa. Alla fine la forza, prendendo il largo verso l'illusione, ha lasciato sola la volontà ormai stanca.

1 commento: