agosto

agosto
agosto

lunedì 20 agosto 2012



Poi bisognava aggiungere una descrizione, una sorta di "motivazione" del gruppo. C'ho pensato su un po' ma proprio poco, quindi ho scritto di getto... come al mio solito.

"Sulla scia del blog "Continuare a..." un angolo dove raccontare la propria esperienza con la malattia, diretta e non, manifestare dubbi e cercare risposte... ma soprattutto aiutare e aiutarsi seguendo un'Amica che mai viene meno... la SPERANZA."

Eh, che ne dite... non è una bella "presentazione"? A me pare di sì, bella e pure coinvolgente dal momento che dopo qualche minuto hanno avuto inizio iscrizioni ed interventi. Mi sono sentita emozionata come ai tempi dell'apertura del blog, se non di più perchè questa volta il riscontro è stato immediato. Poichè il "mio lavoro" al pc avviene sempre a sera inoltrata, sono andata a letto dopo aver intrapreso l' "opera"... e ci credete? Quella notte  e la seguente non ho dormito per l'eccitazione. Sono soddisfatta di quello che sono riuscita a fare e mi rendo conto ancora una volta che il Bene che potrà derivarne ha già beneficiato me per prima, tirandomi fuori da una situazione di stallo.
E infatti stamattina è stato con uno spirito rinnovato ed entusiasmo non fine a se stesso che sono andata in ospedale...
"Ma dimmi la verità, Ti rubo del tempo?" m'ha chiesto "Oggi io parlo" ed è stata autentica convinzione che m'ha portato a rispondergli... "A Chi... a me? Noo, per niente!" E sono stata convincente perchè non ha replicato, soddisfatto della risposta.
Oggi ho incontrato anche un'altra Amica, lì in Oncologia Medica. Non ci vedevamo da maggio... m'ha visto e m'ha abbracciato stringendomi la mano. "Ho detto a mio marito, chissà se anche là troverò qualcuno che conosco ed ora eccoti qua... sono proprio contenta."
Anch'io e tanto... è stato come tornare indietro. Antico e Nuovo... antiche e nuove emozioni, antico e nuovo entusiasmo. Mi sono sentita rinascere, davvero...
E' un buon augurio per questa mia "idea", voglio battezzarla così un po' per amor di sintesi un po' perchè si presta ad ogni tipo d'apertura ed evoluzione.
E' una "buona idea", mi hanno detto... ora voglio fare in modo che diventi un' "ottima idea" e chissà quant'altro.
"Continuare a... parlarne con speranza" vuol essere un aiuto... l'unione fa la forza... Chi vuol essere tra Noi?

2 commenti:

  1. Io lo sono già anche perchè solo leggere quanto ti hanno già pubblicato per me è stata una carica enorme.
    Bisogna davvero provarla la vera sofferenza per capirla e per capire la grande voglia di vivere e di combattere queste malattie qualunque esse siano.
    Grazie Mary e un abbraccio per una serena giornata

    RispondiElimina
  2. Ed io ero sicura che TU non potevi mancare... non esserci.
    GRAZIE, Amica mia e conto su di Te... puoi intervenire quando vuoi.
    Un bacio.
    Mary

    RispondiElimina