settembre

settembre
settembre

martedì 17 maggio 2016

CHE COSA PORTERÒ A CASA


E non sarà per me sola.
Un'esperienza nuova ed entusiasmante per Chi, come me, competenze vere e proprie non ha. L'unica, quella sudata e acquisita in campo.
Stamattina sul tram, a delle signore cui avevo chiesto un' informazione, pareva impossibile che io avessi questa mia età. 
Ma nooo, lei è... pare una ragazzina! Mi dice il suo segreto?
Beh, non è un segreto. Non voglio che lo sia. Un tumore al seno e una mastectomia.
Le signore, davvero assai gentili ma meravigliate e quasi impaurite, si sono guardate negli occhi...
Ma lei l'ha presa proprio bene...
Certo, ho risposto... perché volevo vivere. Non importava quanto, ma in piena dignità. Così sono stata premiata, e ho ricominciato a contare gli anni.
Ecco, questo porterò a casa, e pure da condividere.
La Vita dopo il Cancro.
Non tanto per dire.

Nessun commento:

Posta un commento