giugno

giugno
giugno

lunedì 2 gennaio 2012

Bel primo giorno di pensionamento!
L'avevamo immaginato a lungo... a come saremmo stati contenti... a come sarebbe stato. Avevo persino azzardato un titolo... a me piace sintetizzare con un pensiero il senso di un evento... "L'alba di una nuova Era"... e invece è stata tutt'altra storia.
Perchè?...
Perchè... saranno stati gli stravizi di fine anno o un po' di bile che sollecitata vien fuori in modo inopportuno... fatto sta che oggi siamo stati male entrambi, contemporaneamente! Beh... per consolarci, abbiamo pensato che almeno la Nostra intesa è perfetta, però è stata una magra consolazione, visto che io ora sto scrivendo, ma non so ancora per quanto, e Lui è sul divano... stravaccato con Biù Biù che cerca di saltargli sulla pancia.
Dopo aver vomitato anche l'anima, penso proprio che tra un po' andrò a letto...
Sarò perdonata per aver voluto condividere anche questo? Lo spero...e a tale scopo aggiungo che dopo averlo fatto mi son sentita meglio.  Non tanto, ma meglio... perchè è stato come lasciarsi andare ad uno sfogo con Chi sai che Ti vuol bene... comprende e perdona... quando c'è da perdonare.
E  dopo questa giornata... al compagno della mia Vita, che oggi ho compreso ancora una volta voler dividere con me ogni cosa ... anche la più spiacevole, dedico un video con una poesia di Hermann Hesse... Il titolo è la mia tacita richiesta... di essermi sempre accanto, di tenere la mia mano... di non lasciarmi mai.
Ora che... mentre voltiamo un'altra pagina della Nostra Vita insieme... torneremo piano piano là dove e come siamo partiti tanti anni fa. Da soli... Lui ed Io.
Grazie per tutto... dolce e paziente... un po' rompiscatole e pedante... allegro Amore mio.

12 commenti:

  1. Tenetevi per mano e la nuova vita sia serena. Noi la viviamo da due anni...non tutto è come si sperava ma siamo insieme.
    Buon anno
    Macca
    P.S.: spero vada meglio...ora :O)

    RispondiElimina
  2. Non visualizzo il video, ma ciò che scrivi è talmente tenero e così peno d'amore e poesia che posso anche non leggere le parole di Hesse. Noi già da qualche anno siamo ella nuova fase del cosiddetto riposo.. non è tutto coem ci aspettavamo, ma siamo insieme.. e questo è ciò che conta! come per voi, e come dice anche Sandra.E insieme, come dici tu, si spera di andare verso la giusta destinazione.. non ricordo se ti ho già augurato Buon Anno, ma te lo ripeto.. gli auguri non si buttano mai.. spero che vi rimettiate al più presto in perfetta forma. Baci

    RispondiElimina
  3. E' davvero bello quanto hai scritto!!!Noi stiamo ritornado a goderci di quei momenti che prima per i figli e poi per i nipoti non si riusciva più a trovare ed è tanto bello così!!!!
    Vi auguro di str meglio in fretta e di godervi questi giorni a venire.
    Un abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  4. Questo virus sta contagiando un po' tutti...
    Ci si contagia anche virtualmente. Guarite presto.
    Baci.
    Ale

    RispondiElimina
  5. Berbacco... anche voi... io e la dolce mia metà abbiamo sempre fatto tutto insieme... poi con il nostro lavoro è una vita che facciamo ogni cosa insieme... l'unica volta che non mi ha seguito è per il tumore... meno male!!!
    Spero che oggi stiate meglio entrambi... vi lascio una carezza...

    RispondiElimina
  6. condividere tutto significa superare tutto più velocemente.
    Guarite presto e tu cara amica torna più carica di prima.
    Un bacio da costy

    RispondiElimina
  7. Grazie... Sandra per l'augurio e lo sprone.
    Sì... per fortuna oggi va decisamente meglio per entrambi.
    Un felice anno anche per Te,
    Mary

    RispondiElimina
  8. Da tanti anni... fra le controversie e i malanni... sempre insieme... è questo che conta...
    Anche, se si sa, potrà essere non come si spera.
    Grazie, Paoletta!
    E auguri di Buon Anno anche a Te!
    Mary

    RispondiElimina
  9. Oggi stiamo molto meglio e abbiamo ripreso a pensare al Futuro... a come godremo di momenti, in realtà mai vissuti perchè troppo impegnati nella quotidianità fatta solo di obblighi.
    Ecco il Nostro proposito è... costruircene una "su misura" che ci calzi a pennello e non arrivi mai a starci stretta.
    Un bacio grandissimo, Pinuccia!
    Mary

    RispondiElimina
  10. Grazie, Ale cara... stiamo sulla via della completa guarigione con una bella dieta disintossicante.
    Un abbraccio solo per Te,
    Mary

    RispondiElimina
  11. Che fortuna per LORO... ma anche per NOI che non c'abbiano seguito nella malattia! Ma ci pensi?! Quanto molto di più avremmo sofferto? Meglio così... Tanto, si sa, le Donne sono una roccia.
    Un abbraccione... Patrizia cara.
    Mary

    RispondiElimina
  12. Infatti così è stato... Costy cara... ed oggi non dico che siamo "pimpanti", però non ci lamentiamo... siamo in piedi senza correre al bagno!
    Un carissimo ed affettuoso abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina