giugno

giugno
giugno

giovedì 7 luglio 2016

OGGI QUASI L'HO DIMENTICATO...



... che era il Nostro anniversario. Quasi e non del tutto, perché la Mente è presa.
Che periodo strano e controverso. Un giorno si fa festa e per altri sei viene il mal di testa. Curiosa anche questa rima, che nel suono stona fortemente ma nel senso dell'insieme rappresenta la Vita stessa. Gioie per felici accadimenti, problemi per numerosi accidenti.
Chissà perché stasera mi vengono fuori pensieri in rime. Sarà forse strategia anche questa, la Mente vorrà ricaricarsi e il Cuore proteggersi. Non è stata una buona giornata, eppure era il mio... Nostro 37° Anniversario di Matrimonio, solo che era uno degli altri sei giorni, quelli da mal di testa e la festa è passata in sordina, anzi l'occasione ha sottolineato un "contrastante momento altrui".
Caspita, e non è sempre facile mandare indietro le lacrime perché... 
"... nella buona e nella cattiva sorte, nella salute e nella malattia... finché morte non ci separi"... sono parole queste che "balzano" all'improvviso, quasi a voler prendere a schiaffi la "schifosa e ingiusta" malattia.
E se un giorno parevano tanto per dire e qualcuno magari nel pronunciarle non c'avrà nemmeno posto il pensiero, oggi si sono riempite di denso significato.
Perché non è solo "formula", per Chi ci crede davvero... ma "premurosa attesa insieme" che tutto passi, o passi almeno "il peggio".
Ma non per tutti è così, non tutti hanno questa fortuna. Chi viene lasciato subito, Chi "in corsa"... Chi c'è ed è come non ci fosse.
Con emozioni a dir poco "estreme", con i ricordi personali che tornano ad affollare la memoria, con tutto questo e nonostante ciò... sono tornata a casa, alla mia "normalità", e a continuare a sorridere per mostrarmi serena.
Me lo merito?... io dico, SI. Ma soprattutto ce lo meritiamo, per quei 37 anni anni trascorsi Insieme.

2 commenti: