agosto

agosto
agosto

martedì 5 luglio 2016

LETTERA D'AMORE

Non è di sicuro quello che si può intendere... Lettera d'Amore, non di sentimento esclusivo si tratta, eppure speciale. Che lascia uniti anche quando il destino separa.
Stasera scriverò una Lettera d'Amore indirizzata non ad un'unica persona, ma a tutte quelle che sono andate via e hanno lasciato solchi profondi nell'animo.
Al funerale di quell'Amica, Suo marito alla fine ha letto una lettera a Lei indirizzata, non si è capito molto a causa della voce rotta dall'emozione, solo poco prima di terminare ho carpito qualche frase...
Mi hai sempre rimproverato di non averti dichiarato Amore tutti i giorni. Bene, lo faccio adesso qui davanti a Tutti... Ti amo, Amore mio, ti ho sempre amato e a Te sono grato per quello che mi hai donato e il tempo trascorso insieme a fare progetti e realizzarli. Ne abbiamo passate tante insieme... ora vai, precedimi ed intercedi, ché ci sia per me ancora il posto accanto a Te...
Ecco, la "mia Lettera" comincerà da qui, dai doni ricevuti che non possono essere dimenticati tanto hanno assunto valore per efficacia ed emozione.
A quanti la indirizzerò? A molti... a Tutti coloro che sono volati via, facendo "tabula rasa" nell'animo sia pure per qualche momento...
Non mi dimenticherò di Voi che non siete più. E sempre qualcosa mi riporterà alla presenza di un tempo, e sarà l'occasione per dedicarvi un pensiero, una canzone... un'emozione.
Ricorderò una frase ricorrente, un sorriso disarmante... la voglia di vivere "urlata" da due mani con le unghie curate, smaltate sempre di rosso differente.
Continuerò ad essere per Voi e con Voi, accanto a Chi vi è stato vicino. Con una telefonata, un messaggio... una briciola di tempo dedicata.
Non si muore mai finché si resta vivi nel ricordo di Chi ci ha voluto bene. Sta a Noi decidere Chi si è meritato questo dono di immortalità. E Voi per ciò che è stato, tutto il tempo ed ora... meritate l'eternità del Cuore.
Non siete mai partiti, solo restate appartati a contemplare le grandi meraviglie.

Nessun commento:

Posta un commento