settembre

settembre
settembre

domenica 26 ottobre 2014

UN PASSO DOPO L'ALTRO...




... e quanto lontano si possa arrivare, neanche si immagina.
Si comincia col partire da soli, avendo come unico bagaglio la speranza, certezza che fa sentire protetti, cullati... che filtra ogni emozione, lasciandone l'effetto rassicurante dell'evanescenza. Poi ci si ritrova a continuare in tanti, sempre più numerosi... a condividere, pensare, persino "progettare" qualcosa di bello e magari pure grande, chissà!?
E' in un certo senso, quello che sta capitando a me in questi giorni... e mi sa, anzi dubbi non ce ne sono... che dovrò veramente mettermi d'impegno per raccogliere "questi miei 4 pensieri" e donarli a Chi... bontà sua... me li chiede.
Da quando tutto cominciò, non lo nego, c'ho pensato di scrivere qualcosa sulla "mia storia", rendere pubbliche le emozioni, sviscerare il tormento vissuto, condividere pure i traguardi gioiosi come messaggi di positività... poi mi sono fermata al "mio piccolo spazio" perché bastava a me, a quelli che mi conoscevano e ad Altri che si incuriosivano e affezionavano.
Ora c'è qualcosa di nuovo che "aleggia intorno" ed oltre... e non è un caso che io abbia usato proprio questo termine che porta il pensiero lontano, dove il visibile e tangibile... non è.
Due mesi fa... volò via un Angelo, il primo... e per "Continuare a... parlarne con speranza", ci fu una svolta, la prima veramente importante.
Assunta me lo ripeteva... insisti in ciò che credi, perché c'hai la testa dura... Tu puoi.
C'ho creduto, ci credo e Lei da lassù mi sta dando una mano, già mi pare di vederla.
Solo qualche giorno fa... Stefania, un altro Angelo l'ha raggiunta, ed ecco che una "spinta" forte sta muovendo un' "idea" perché si faccia "progetto".
Grande come impegno... importante, si spera... da opera finita.
Sarà qualcosa che prenderà non solo me, riguarderà Tutti quelli che ci credono nel potere e valore della speranza... una vita per la Vita, l'ha definita generosamente qualcuno... io, da inguaribile "spirito romantico", aggiungo una nota in più...
un'impetuosa sinfonia a più mani.

2 commenti:

  1. Ciao, Mary...un abbraccio grande e un "buona settimana"!
    Aspetto di avere notizie sul tuo progetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, lellina... sicuro!
      E speriamo di tenere fino alla fine, perché si realizzi come ho sempre sognato.
      Un abbraccio...

      Mary

      Elimina