aprile

aprile
aprile

giovedì 25 luglio 2013

Cambiare e guardare avanti

Quel mazzolino di mimose e rose mi aveva proprio stancato... per essere finto aveva resistito fin troppo a lungo sul mobile antico nella mia camera.
Per tanto tempo avevo cercato qualcosa da mettere accanto alla foto di mia madre... un omaggio, un simbolo, poi avevo raccolto insieme quel rametto di mimose regalatomi per la festa della Donna e tre rose rosa, dono per il mio 50° compleanno, avevo legato tutto con un nastro di tulle e poi posto in un vasetto di vetro là dove, secondo me doveva essere. Allora, circa quattro anni fa mi era sembrata un'ottima idea, ed ogni volta che il mio sguardo andava verso quel mobile mi complimentavo con me stessa.
Intanto il tempo è trascorso e man mano la cosa non mi è sembrata più tanto bella... anche se scuotevo  quei fiori "finti", parte della polvere restava a coprirli e i colori così hanno preso a sbiadire, come succede proprio a quelli posti davanti alle lapidi del cimitero...
Eh già... fiori finti davanti ad una lapide...
Ma che cosa mi era saltato in mente?... ricreare un angolo di cappella per defunti e per giunta mettere pure qualcosa di finto, quindi falso davanti alla foto di mia madre. Allora era diverso, è vero e mi era sembrato giusto così... ma sono trascorsi degli anni e se la polvere del tempo può guastare la bellezza delle cose, il tempo stesso non cancella i ricordi, anzi... quello di mia madre, ad esempio è talmente vivo se non di più che a volte, quando sono sopra pensiero mi viene di telefonarle per sentirne la voce.
Che sciocca e quante contraddizioni! Consapevole che non c'è... pure la sento accanto a me, Le ho reso omaggio con dei fiori finti e poi... poi mi viene di parlarle.
Forse anche in questo caso è ora di cambiare... togliere l'inutile, la polvere dai ricordi e collocarli nel modo giusto, farne "intima ricchezza" perchè a rimirarli possano regalare nuova serenità e permettere di guardare avanti.
Per questo, stamattina ho preso mimose e rose e pure il bel vasetto e li ho buttati via... non servono più.

4 commenti:

  1. le nostre persone care continuano a vivere nei nostri ricordi e nel nostro cuore ci saranno sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, cara Amica... altro non serve per render Loro omaggio che il ricordo e l'Amore sempre vivo.
      Un abbraccio.
      Mary

      Elimina
  2. Condivido la risposta precedente... Sono dentro di noi cara Mary. Un abbraccio immenso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e non ci lasceranno mai.
      Con grande affetto...
      Mary

      Elimina