ottobre

ottobre
ottobre

venerdì 10 maggio 2013

Trascorso il tempo che doveva, ero finalmente pronta...
Sono entrata e in un batter d'occhio mi son trovata sdraiata sul lettino a pancia scoperta e col cuore in gola.
"Perchè fate questo esame?", altra domanda di rito e per un attimo indugio... mi pare così scontato!... "Follow up oncologico...", altra esitazione e conseguente domanda, " Sì... ma dove? Cioè... che tumore?". E' talmente routine per me che mi sembra una domanda inutile... fa differenza? Forse, ma in quel momento ansia ed irritazione ottenebrano il buon senso.
L'indagine prosegue... tanto per cambiare anche stavolta è un medico diverso, affiancato dalla "solita" specializzanda mai vista ma per presenza costante in qualità di discente, figura nota.
"Avete fatto colazione stamattina?", "Certo che no... sapevo dell'esame...", "Magari solo un caffè...", "No, nemmeno quello... solo acqua in quantità...", "Allora avete mangiato pesante ieri sera!". Non c'ho visto più!
"Manco per niente... una tisana e quattro fette biscottate!", "Una tisana?! E che... è una cena quella!?"
Appunto... lo dico anch'io, ma insomma perchè quel terzo grado? Ogni volta trovo qualcuno che si fa dei problemi e poi li scarica su di me.
"Ma c'è qualcosa?", "No... è solo che questa parte (quale? non la vedo!) è più tesa e grossa... va bene, non è niente!" Meno male... non è niente, ma potrebbero porsi domande e darsi risposte... in silenzio? Almeno qualche volta... non sempre, solo qualche volta!
"Asciugatevi e potete rivestirvi... non c'è nulla".
Finalmente, è finita... andata anche stavolta. Il fegato un po' ingrossato ma non è una novità... tutti gli organi di "quella zona" nella norma.
Un'altra proroga... per bontà di Dio.
Intanto... domani ho un secondo appuntamento importante, un altro esame a prova d'ansia, il più difficile.
Domani, un sabato... come tre anni fa, ma senza angoscia e con tanta speranza... qualunque cosa sarà.

4 commenti:

  1. Sarà tutto normale... Un abbraccio e buona festa della mamma cara Mary.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì... è tutto a posto. Un abbraccio grande anche per TE e auguri gioiosi con tutto il Cuore.
      Mary

      Elimina
  2. In bocca al lupo mia cara Mary, ma potrebbero fare a meno di farti venire l'ansia!!!!! Ma come si fa ad avere a che fare, per forza di cose, con certi elementi?
    Vedo che a Ale hai detto che va tutto bene, e quindi ne sono contenta.
    Buona Festa della Mamma e il mio abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' andata bene sì, Paoletta... ma ogni volta è il ricordo più che il timore a dislocare il Cuore. Comunque anche questa è fatta, per grazia di Dio che mi vuole ancora qui e solo Lui sa perchè.
      Auguri cari anche per Te ed un forte abbraccio.
      Mary

      Elimina