maggio

maggio
maggio

mercoledì 29 febbraio 2012

Ma guarda un po' la coincidenza!
Proprio stasera  che il "mio espansore" sta dando spettacolo di levitazione spostando in alto a destra la "G" della maglietta, in televisione di che cosa si disserta? "Rischiare la vita per un seno nuovo".
 Ma va', dico... IO non c'avrei mai pensato... al seno nuovo, intendo... ma mica è colpa mia  se m'è venuto l'"accidente", me ne hanno tolto uno e qualcosina in più... e aspetto che qualcosa accada perchè mi venga restituito... si fa per dire... il "maltolto". Perchè ora mi sento così... derubata, e per giunta "ignorata"... come quando subisci un furto in casa, e fai la denuncia che prontamente viene archiviata con un... "vi faremo sapere presto".
Beh, mi sarei accontentata per l'ennesima volta di questo tipo di risposta se ci fosse stato qualcuno a darmela... ieri, ma... "Nooo signora, a quest'ora è troppo tardi... dovete venire prima molto prima, ora non c'è nessuno".
Avrebbe fatto differenza? Io dico di no, sicuramente perchè lo so... e giro pagina, che è meglio.
E oggi è stato un altro giorno... tutto nuovo ma di doni ricco come sempre.
In reparto... l'Amico che m'ha fatto dono della Sua riservatezza, la mia amica "Tutta Bianca", l'Amica  che finge di non sapere così i figli  restano convinti che lei non sappia... e infine quella di ieri... del Destino.
Mi son fermata prima da Lui... gli ho portato del succo di mirtillo, buono dolce... Di solito non beve molto e si disidrata  spesso, quello potrà piacergli come piace a me.
"Tutta Bianca"... quattro chiacchiere anche con Lei e con Suo marito, l'Enigmista...
"Mamma mia... è da ieri che si lamenta" dice Lui riferendosi alla moglie, e non s'accorge che non è lamento quello che ode ma un respiro che sa d'affanno...
Poi dalla simpatica finta inconsapevole...
"Ma quanti anni hai?" le chiedo... "77..." mi risponde... "sono del '33, di dicembre", "e allora sono per lo meno 78" replico io. "Com'è... 78, tengo 78 anni!? " Direi... "ma chissà com'è che mi sbaglio sempre... vado sempre un poco indietro".
Sorrido ad ascoltarla...
 Un orologio che preferisce non essere rimesso perchè il Tempo vada più lento.

6 commenti:

  1. Simpatico racconto cara Mary, ti auguro una buona e splendida giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come tutti i miei racconti di Vita, autentici e sentiti.
      Grazie, Amico caro.
      Mary

      Elimina
  2. Come al solito un bellissimo post, e oggi hai chiesto? non stancarti di chiedere, è un tuo diritto, ti mando tanti "incrocini" e un in bocca al lupo! un abbraccioooooo♥

    RispondiElimina
  3. Oggi no... non ho chiesto.
    Andrò domani, sempre se... imbroccherò l'ora giusta, il momento giusto e persino l'umore giusto.
    Prima o poi qualcosa succederà.
    Un abbraccione a Te, Patrizia cara.
    Mary

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Un abbraccio grandissimo e un grazie a Te, Olga, amica cara.
      Mary

      Elimina