dicembre

dicembre
dicembre

martedì 1 novembre 2011

Ho preparato già tutto stasera per domani....
La "mise" che indosserò compresa una delle mie tante sciarpette "copri-espansione"... la più adatta per colore... e tutte le "scartoffie" che mi porto dietro ogni volta che ho un esame.
La "dieta" priva di scorie... per tre giorni... ho fatto anche quella... Ora speriamo bene!
Ah... dimenticavo... da parte ho aggiunto anche qualcosa da sgranocchiare... da condividere con i "miei amici"... dopo che avrò finito... perchè domani si ritorna là dove vado ogni mattina e spero di andarci con un'altra vittoria in pugno. E quindi si deve festeggiare... no?!
Quattro giorni sono stati davvero tanti... mi sono mancati un po' Tutti... quelli che per me "contano". Comunque a qualcuno ho anche telefonato... all'amica "Ma che c'mport" che aspetta che io la chiami ogni domenica... a "Tutta bianca" cui avevo promesso di farlo trascorso un po' di tempo... e alla "Mia coetanea" che sento particolarmente vicina per ovvie ragioni.
"Ma che c'mport"  vive quest'avventura da quasi dieci anni... è straordinaria... conclude ogni discorso, anche quello più coinvolgente riguardante la malattia, sempre allo stesso modo... appunto... affermando d'infischiarsene di tutto e invitando a fare altrettanto. Ogni domenica quando la chiamo... di solito intorno a mezzogiorno... se al telefono risponde suo marito, la sento chiedere, "Ma chi è... Maria?" ed è subito pronta ad afferrare la cornetta e raccontarmi la prima parte di quella sua giornata che poi risulta essere uguale alla settimana precedente...
In particolare mi fa più che sorridere quando parla della caccia senza prede di suo marito... che torna a casa puntualmente col fucile in spalla e una busta piena di... verdura... perchè in mancanza di uccelli ( e meno male... penso io)... meglio quella che niente. "Ma no... non si può vivere più... il fatto è che ci sono gli assassini (perchè i cacciatori che cosa sono?)... mettono il veleno dappertutto e fanno morire quei poveri "passarill"!" Eh già... perchè altrimenti avrebbero vita lunga! E quel suo modo di esporre una tesi che non si capisce se animalista o pro caccia  mi trascina ai limiti dell'ilarità, anche perchè lei stessa non si risparmia a risate. Ride e ride spesso e volentieri...
Eppure quando fa terapia proprio bene non sta... per i quattro giorni a venire starebbe sempre su un divano... e l'appetito non è granchè...le basta un piatto di pasta o forse le avanza. Ma dopo... con le forze torna anche il buon umore... e allora... "Ma che c'mport!"

14 commenti:

  1. fortissima questa tua amica,dovremmo davvere imparare da lei che importa........
    A te dolce amica un augurio grandissimo ma sono sicura che tutto andrà bene.
    A domani amica mia con un forte abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  2. Mary Cara...i miei migliori auguri per l'evento a cui Ti avvicini...Ti penso...Ti abbraccio...Ti invio un raggio di Sole..sereno divenire Amica Cara..
    dandelìon

    RispondiElimina
  3. buom giorno cara Mary! La tua amica ha ragione da vendere. L'!infischiarsene" come lo chiami tu, è il modo migliore per non aggiungere alla malattia veleno che andrebbe ad aggravare ulteriormente il tutto. Il buon umore è un'ottima medicina, lo dico con cognizione di causa. Anche nel massimo del dolore fisico, appena attenua ,io ritorno spiritosa e mi faccio una risata. In bocca al lupo a te Mary e atutte le persone che incontri ogni mattina. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Buongiorno cara Mary. Ti auguro una giornata meravigliosa. Baci

    RispondiElimina
  5. Forza e coraggio ormai sono nel tuo vocabolario ogni giorno..allora io ne vorrei aggiungere un'altro..."sopportazione/pazienza"...e ce ne vuole tanta per rafforzare le prime due, per affrontare tutto quanto con una serenità difficile ma possibile.
    Un bacio Costy

    RispondiElimina
  6. ..."Ma che c'mport!"...
    bellissima questa frase, la voglio adottare...
    cara, in bocca al lupo per l'esame!!!

    RispondiElimina
  7. Sì... cara... è tutto a posto, ne ho gioito con Tutti "quelli che per me contano"... compresa la solare amica di cui ho parlato... Ancora una volta... UNA VERA FESTA!
    Con affetto grande,
    Mary

    RispondiElimina
  8. Grazie... dolce Amica... forte è arrivato il Tuo pensiero e sostegno...
    E'... ancora una volta... TUTTO A POSTO! E a Te come agli altri amici sempre grazie per l'affetto e la presenza.
    Un abbraccio grande,
    Mary

    RispondiElimina
  9. Che dirti... cara Galadriel... il buonumore è la mia prima medicina... vera panacea per ogni male! E funziona... eccome se funziona! Penso proprio che ne prenderò a grandi dosi...
    E' l'unica, infatti... che pur dando assuefazione è sempre più efficace.
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
  10. E infatti... Maria cara... lo è stata... una giornata meravigliosa... anche questa da ricordare... SEMPRE!
    Bacio,
    Mary

    RispondiElimina
  11. Se non ci foste anche Voi... se non ci fossi TU, in particolare... Forza e Coraggio non mi mancherebbero... questo no... però andrebbero per forza d'inerzia...
    Voi Tutti... con la presenza costante... date l'assenso... la spinta perchè vadano con l'energia e l'entusiasmo che non pone mai freno.
    GRAZIE!!!
    E a Te... Amica PIU'... un bacio in più.
    Mary

    RispondiElimina
  12. Adottala... Patrizia... adottala pure! Anzi... sai che Ti dico? Ripetiamola insieme tutte le volte che... c'incontriamo... per ora qui... e chissà... un domani quando potremo abbracciarci.
    Bacio,
    Mary

    RispondiElimina
  13. Mary, da quello che leggo ho capito che il controllo che dovevi fare e' andato bene...sono strafelice per te e tutta la tua famiglia.Un bacio fortissimo a te!Smack!!
    cri!!

    RispondiElimina
  14. Grazie, Cri... grazie mille anche a Te!
    Un grandissimo bacio,
    Mary

    RispondiElimina