settembre

settembre
settembre

domenica 21 settembre 2014

NON E' MAI TEMPO PERSO


Andavo spedita e sicura, poi mi sono fermata... per riprendere qualche "passaggio" indietro.
Forse il paragone non è felice ma è così che mi sono sentita, come quando lavorando a maglia ti accorgi dopo un bel pezzo che un punto è sbagliato, o meglio non proprio sbagliato ma diverso dagli altri. Ti dici... beh, nell'insieme non si nota tanto, e vorresti passare avanti, non badarci, ma gli occhi vanno sempre lì, a quel punto sbagliato e alla fine torni... su "quei punti", sfili tutto e ricominci daccapo e ti resta la sensazione di aver perso solo del tempo.
Voglio pensare però che non sia stato così, mi sono un po' distratta, ho sbagliato a non controllare passo passo, a credere che ormai sarei andata per conto mio e alla grande, ma tempo no, non l'ho perso perché ho imparato.
Succederà ancora, lo so... non s'impara mai abbastanza, ma sarò più attenta perché ogni punto sia quasi perfetto ed io non resti troppo delusa di me stessa.
E se qualcuno mi "sorriderà", avrò ancora la conferma che grande è la forza dell'amore, e va bene così... non ho perso tempo.
Finalmente uscirà il sole, e mi commuoverò perché la forza dell'amore ha la capacità di squarciare le nubi... allora sì, ne sono sicura, non ho perso tempo.
E da ciò che mi viene donato ogni giorno devo trarre la forza di andare avanti, di concentrarmi su me stessa per donarmi ancora e sentire che no, non perdo tempo e non lo perderò mai se riuscirò a non sentirmi mai inutile, a superare gli intoppi.
A chiudere un capitolo per aprirne un altro e un altro ancora... finché ne avrò la forza e Dio vorrà.

Nessun commento:

Posta un commento