dicembre

dicembre
dicembre

venerdì 2 novembre 2012

"Le decisioni sono un modo per definire se stessi. Sono il modo per dare vita e significato ai sogni. Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo."
  (Dalai Lama)

Non saprei come definire questo "pensiero" del Dalai Lama.
Aforisma... perla di saggezza...semplice constatazione di una realtà di fatto? Che poi quest'ultima non sempre è realtà nè tanto meno di fatto visto che per Tutti uguale non è.
E' comunque "un rigo e mezzo" su cui riflettere e da prendere in considerazione quando ci si piace poco a patto di riconoscere il proprio stato e di valutare la possibilità di un eventuale cambiamento. All'essere umano a volte piace "sfrenatamente" autocommiserarsi e soprattutto attribuire ad altri la responsabilità di "quel qualcosa che non va", quindi diventa cosa ardua assai arrivare alla decisione e alla definizione di sè.
L'ho detto altre volte ed ora lo sostengo con forza più grande... spesso occorre incappare in una situazione estrema per dare una brusca virata a quello che è stato.
Io... ad esempio, da sempre grande timida ma altrettanto sognatrice... mai all'altezza delle situazioni nel mio immaginario e di continuo pronta a conservare nel cassetto progetti e sogni, mai avrei pensato di diventare così come sono... di pensare qualcosa e metterla in atto subito, immediatamente... tanto che ci perdevo?
Dopo la "nota batosta" Chi mi assicurava di poter avere altre occasioni, opportunità?
Avevo avuto sempre un sogno... la scrittura, da ragazzina scrivevo racconti strappalacrime con un lieto fine "mascherato" perchè secondo me era di maggior effetto, ma poi li nascondevo con cura sotto pile di libri perchè nessuno li leggesse e ridesse di me. "Maggior effetto" comico... appunto!
E così abbandonai quella mia aspirazione... poi la malattia ed ecco la "rivincita" col blog che col tempo sta diventando qualcosa di più che un tentativo d'espressione... è "materia di Vita" da plasmare, riordinare per suscitare emozioni universali.
E' pretenzioso? Può essere... ma mai dire mai, e intanto ci provo perchè ho in mente un progetto che, se le cose andranno come penso e spero, potrà anche superare le mie "non troppo modeste" aspettative.
Quanto è elettrizzante la gioia dell'osare!
All'improvviso senti gli occhi addosso di Chi finalmente guarda senza pensare che sei una "povera illusa" in quanto così non ti mostri tanto vai sicura, ma lo fa a bocca aperta e poi rinuncia a capire.... perchè, diciamocela tutta e in gran sincerità... troppi sono i limiti dell'obsoleto pensar comune.

10 commenti:

  1. Un felice fine settimana a te...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a Te, caro Giancarlo una domenica serena.
      Un abbraccio.
      Mary

      Elimina
  2. Cara Mary le parole profonde del Dalai Lama, non sempre trova tutti che le capiscano.
    Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però Chi le capisce molto le apprezza.
      Buona Domenica, caro Tomaso.
      Mary

      Elimina
  3. Ti abbiamo suggerito... insieme a Costy, la pubblicazione di un libro, che ne dici Mary, hai pensato di "osare"? Buon pomeriggio e buona domenica. Un grande abbraccio cara Amica scrittrice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa mi sa... basta... non aggiungo altro perchè desidero sia una sorpresa. Anche per me! E' tutto in embrione, forse ci vorrà del tempo o forse no. VEDREMO! Voi aspettatemi... non vi deluderò.
      Un abbraccio immenso ad un'Amica cara che tanto crede in me.
      Mary

      Elimina
  4. davvero é materia di vita, tu continua e non mollare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, Amico mio... continuerò a... per non smentirmi e mai mollerò. PROMESSO!
      Mary

      Elimina
  5. Osa..Osa e sopratutto Osa!! Metti tutti i sogni sul tavolo e falli diventare progetti e più ne hai e più ti si allungherà la vita. Chi è molto indaffarato, chi ha traguardi da raggiungere non ha tempo di morire. Buona vita cara Mary, tutti i miei "In bocca al lupo"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE, Katia! Il Tuo augurio è così carico d'entusiasmo che non può non essere di buon auspicio.
      GRAZIE ancora e Ottima Vita a Te, cara Amica.
      Con un abbraccio...
      Mary

      Elimina