dicembre

dicembre
dicembre

lunedì 1 ottobre 2012

SILENZIO PRIMA DI NASCERE, SILENZIO DOPO LA MORTE: LA VITA E' UN PURO RUMORE FRA DUE INSONDABILI SILENZI.
Isabel Allende

Dovrò cerchiare di rosso questa data... come altre di tale parentesi della mia Vita.
Ognuna ha segnato una tappa importante... il titolo in grassetto di un nuovo capitolo della "mia storia", oggi penso proprio che se ne aprirà un altro, almeno spero... come pure spero che sarà il più fruttuoso, ricco di "paragrafi", "incisi" e "sottintesi" che spesso, come è noto rendono più chiara la storia intera.
"Beh, dimmi... allora com'è andata?", mi ha chiesto stasera l'Amore della mia Vita quando sono entrata in auto.
"Non so che dirti, sono senza parole... è un'esperienza che..." e non sono stata capace di andare oltre, tale era la ridda di sentimenti ed emozioni.
Un Grazie alla piccola DOLCE
Era stata una cosa programmata da tempo, un giorno... per caso,  quando entrata come al solito "non vista" nella stanza di "Ma che c'mport", credevo di essere stata sorpresa in flagranza di reato da un "camice bianco". Di scatto mi ero alzata e stavo per uscire quando mi fece cenno di restar pur seduta. Chiesi alla mia Amica Chi fosse quello che sembrava in tutto un medico, mi rispose con la Sua "comica ironia"... "... uno che si fa i c...avoli degli Altri!" "Ma dai... sei sempre la stessa!", le risposi smorzando a stento la risata.
Poco dopo il "camice bianco" s'avvicinò a Noi, e rivolto a "Ma che c'mport" le chiese se sapeva Chi Lui fosse... rispose Lei che più o meno aveva capito però non perfettamente, anzi... visto che c'era lo spiegasse pure così non c'era più da lambiccarsi il cervello.
A questo punto ci guardò fisso negli occhi e con aria grave esclamò... "Sono il dottore della Mente!".
"AH... benissimo, allora mi potete dire se la mia capa è giusta o no? IO m'inc...avolo sempre!"
"E fai bene! Vuol dire che hai una buona capacità di reagire... sei forte, combattiva... una guerrigliera!"
Poi rivolto a me chiese Chi "io" fossi... una parente? Risposi nell'unico modo  possibile... un' AMICA SPECIALE. "Speciale?... e perchè?"
Bisognava partire da lontano... una "storia" come la Nostra non prevede sunti o sintesi... ogni "passaggio" ha il suo rilievo, s'incastra perfettamente solo con quello che precede e non ammette altro diverso da quello che segue... in un ordine preciso che ha un "suo" senso.
Cominciai da lontano quindi e come sempre mi succede quando  "mi avventuro di nuovo" nella vicenda presi calore ed entusiasmo...
Il "camice bianco" ad un certo punto mi fermò... "Basta così... mi racconterai. Ti va di fare un'esperienza forte... vedi, non semplice... potrebbe segnarti. Ti va?"
"Certo...", risposi immediatamente e solo dopo un po' chiesi di che cosa si trattasse...

6 commenti:

  1. Cara Mary i tuoi racconti mi fanno molto riflettere! La vita è fatta quasi sempre di problemi, che li ha grandi e che li ha piccoli che con molta facilità li risolvono, mentre gli altri restano per tutta la vita.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, Amico caro... è proprio così. Nel complesso possiamo dire che l'intera Vita è una conquista continua per cui si lotta sempre. La cosa più importante resta "il volerlo fare" incessantemente e senza mai stancarsi... Solo così diventa la Vita degna di essere vissuta.
      Un abbraccio,
      Mary

      Elimina
  2. Bellissimo racconto cara Mary... anche se lo conoscevo!!! Sono felice che tu abbia iniziato questo cammino di vita, che ti porterà a capire e a restare ancora di più vicino agli altri... Un abbraccio grande, persona speciale e... Amica del Cuore.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Ale! Sì... abbiamo iniziato ieri, un incontro ogni due settimane e ne sono rimasta entusiasta. E' una bellissima esperienza che aiuta a smitizzare non solo questa malattia, il cancro ma anche tutte le paure scaturite da altri mali che io reputo ancor più dolorosi... quelli dell'anima.
      Penso proprio che mi porterà altra ricchezza.
      Un bacio a TE... Amica del Cuore.
      Mary

      Elimina
    2. Dovrei venire con Te allora.... (ti ho mandato una mail).
      Bacioni.

      Elimina
  3. Arrivo in ritardo ma non mi perdo la tua pagina.
    Deve essere un'esperieza bella ma anche abbastanza forte che forse dovremmo fare tutte non pensi?
    Un abbraccio amica mia

    RispondiElimina