agosto

agosto
agosto

venerdì 8 luglio 2011

Forse questa volta siamo riusciti a cavare un ragno dal buco... beh, non voglio esagerare... proprio un ragno, no, magari un ragnetto: avranno funzionato le "ballerine d'argento"?
Non è un indovinello. In realtà potrebbe esserlo, visto che riguarda Valeria, mia figlia e il toto- lavoro con cui impiega le sue giornate in questi ultimi mesi. Il suo peregrinare affannoso e soprattutto infruttuoso "sembra", ripeto "sembra" perchè fino all'ultimo non si può dire, sia arrivato ad un giro di boa... speriamo che questa non sparisca di nuovo all'improvviso e si precipiti sul fondo. "Ma è possibile che mi manchi sempre qualcosa per il traguardo?" Ed ha ragione; è troppo acculturata per certi mestieri, (non li rifiuterebbe di certo e non solo perchè "il lavoro nobilita l'uomo") i titoli sono giusti ma non ha l'esperienza, (ma di questo passo chi mai gliela farà fare?) infine, magari ha tutto però, c'è sempre un "però", peccato... non è "automunita", e le braccia, le gambe non bastano, eh sì, manca sempre qualcosa... Adesso si richiedeva "una buona presenza", e lei sempre fuori dai canoni dell'apparenza "bon ton" e più volta alla sostanza, ha ceduto ad un onorevole compromesso, ha comperato un paio di ballerine d'argento, senza spendere una follia, "perchè, se poi non mi assumono?" sono sue precise parole. Ed oggi si è presentata al colloquio di lavoro.
Quando  l'altro giorno ho accompagnato Elvira a casa, scendendo dall'auto mi aveva detto, "Che il Signore vi dia tante benedizioni..." ho pensato allora, di benedizioni il buon Dio me ne ha già date tante... sono qua! E questo basta e avanza , magari se c'è qualcuna in più, che ne dici, Signore... per Valeria?! E ho tirato un profondo respiro mentre lungo il parabrezza vedevo scivolare le gocce di pioggia. Continuo ad...essere madre... era qualche mia lacrima?

3 commenti:

  1. Bella e caparbia tua figlia...fa bene a non scendere a compromessi io non l'ho mai fatto e ti assicuro che mi è andata bene. Con orgoglio di me stessa e con grande soddisfazione di chi credeva che solo le spintarelle servono!!
    Se hai bisogno e posso darti una mano non hai che da scrivermi in privato...
    costy4you100@yahoo.it
    Un abbraccio e fai indossare a Valeria le ballerine chissà che non portino bene..potrebbe incontrare la persona giusta anche per strada!!!
    Costy ;)

    RispondiElimina
  2. Valeria è una testa durissima, non s'abbatte mai... devo soprattutto a lei se sono ancora qui. Quel giorno mi ha preso per mano, il resto è venuto da sè. E'nata sotto il segno del toro e questa la dice lunga. E' però anche un po' sfortunata e a sei anni dalla laurea non trova ancora una collocazione, nonostante sia andata via da casa da mesi.
    Grazie per la tua disponibilità,conferma, ma non ce n'era bisogno, quanto tu sia una persona davvero "speciale". Lo avevo capito.
    P.S. Devo imparare a districarmi con le email. Non sono ancora tanto brava. Imparerò e vedrai... ti scriverò delle "Divina Commedia".

    Un bacio e... GRAZIE, sempre.

    RispondiElimina
  3. ok carissima..ti aspetto!

    notte

    RispondiElimina