novembre

novembre
novembre

martedì 6 settembre 2016

E DOPO LA SOPRAVVIVENZA...


Comincia la vita vera, la rinascita. Ovvero quel che è stato è stato, e si ricomincia con risorse nuove.
Guarda caso queste vengono fuori proprio quando cominci a pensarci. Al tempo che è trascorso, alle turbolenze ultime perché hai preso a sentirti stretto. Qualcosa sentivi dal profondo Tuo essere, più volte hai desiderato mostrarti qual eri, ma poi hai pensato... forse sbaglio, lascio correre ché dopo tutto è sufficiente così. Ma in certi casi non può, non deve mai bastare.
Mettersi in gioco costa un certo prezzo, è vero... però stranamente è un prezzo che torna indietro. Come pagassi un "tot" e fossi rimborsato immediatamente il doppio. Personalmente questo io l'ho percepito subito, e ne ho fatto un patrimonio da tener di conto, senza mai contare le ore, i minuti, e neppure le lacrime.
Se dicessi che non lo faccio per me, mentirei spudoratamente. Cominciai per aiutare me, poi mi sono persa per strada ed ho trovato l'Amore per la via. Non posso farci niente, mi innamoro ogni volta, voglio bene a Tutti quelli che incontro, continuo a volerne a Chi ho incontrato e pure mi ha deluso.
Così, solo così riesco a non provare astio, anzi respiro perché mi sento aiutata dal Cielo ad andare avanti insieme con gli Altri che la pensano allo stesso modo. Insieme, incuranti delle difficoltà che di certo supereremo, amanti del "prossimo Nostro" che ci vuole accanto, animati da quello spirito di sopravvivenza che ci fa resistere agli urti e contraccolpi. Ci basterà poter dire di volta in volta... è stata dura, ma ora sono felice.

3 commenti:

  1. Capisco molto bene quel sentirsi aiutati dal cielo.
    Sai? Penso che in amore sentirsi aiutati dal cielo è molto importante. Aiuta anche nella consapevolezza della fine e delle difficoltà

    RispondiElimina
  2. Capisco molto bene quel sentirsi aiutati dal cielo.
    Sai? Penso che in amore sentirsi aiutati dal cielo è molto importante. Aiuta anche nella consapevolezza della fine e delle difficoltà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nina, è il non sentirsi mai soli nelle prove più dure. E' l'essere certi che Qualcuno ti capisce sempre, perché è al di sopra e senza condizionamenti.
      Un abbraccio...

      Mary

      Elimina