agosto

agosto
agosto

giovedì 15 agosto 2013

I "rami" e le "foglie" della Vita

"Ogni tanto tenta di vivere e basta. Vivi semplicemente. Non lottare e non forzare la vita.
Osserva in silenzio ciò che accade. Lascia accadere ciò che accade. Permetti a ciò che è, di esistere. Lascia cadere ogni tensione e lascia che la vita fluisca, che accada. E ciò che accade, te lo garantisco libera."
- Osho -


E questo l'ho fatto tutto... oggi, a conclusione di tre giorni "tosti" davvero.
Perchè non si può contrastare mai quello che deve essere, e se solo tenti rischi di ritrovarti come quest'albero... contorto, piegato quasi affaticato sotto il peso delle sue stesse fronde. Rami e foglie che vanno come devono andare.
Anche il "bonsai del mio compleanno" sta mettendo foglie nuove, si è adattato all'ambiente e si è deciso, e pure i suoi rametti si allungano e si intrecciano apparentemente senza ordine, ma ad osservarlo con occhio critico e distaccato trovo che se la cava proprio bene ad adeguarsi perchè nell'insieme appare folto ed armonioso.
Appunto... adattarsi e continuare ad... adeguarsi per vivere e non finire schiacciati dal peso di ciò che accade, spesso bizzarro esito senza senso ed armonia.
Così ho fatto tutto ciò che è scritto pur senza la consapevolezza che fosse il "giusto", ora mi sento molto meglio e sono doppiamente grata perchè mio merito certo non è stato.
"Qualcosa" mi ha fatto capire che non sempre posso avere la presunzione di gestire la vita e molto più spesso devo semplicemente lasciarmi andare... proprio come i rametti del bonsai.
Ho dovuto farmi da parte perchè era il momento di tacere e solo da lontano stare ad osservare, perchè le cose facessero il loro corso naturale, senza forzature inutili se non addirittura dannose.
Anche se con dolore ho gettato alle ortiche la tensione e l'ostacolo è caduto... quello che deve essere sarà perchè ha già ripreso a fluire.
Di tutto ciò io sono felice ed è vero... mi sento all'improvviso leggera, completamente libera!

3 commenti:

  1. Molto bello quello che hai scritto Mary, lasciar andare il dolore e la tensione, sentirsi "leggeri". Sono appena tornata da una seduta con una persona che mi dovrebbe aiutare a liberarmi "dei pesi del passato".
    Fanno riflettere anche le parole di Osho. Grazie Mary, (ti ho scritto).
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, cara... bentornata!
      Sono felice che Tu continui per la stessa strada senza demordere... è così che devi fare. Amati, prendi cura di Te stessa con la fiducia dovuta e ce la farai.
      Un grandissimo abbraccio...
      Mary

      P.S. Ho risposto alla Tua e-mail

      Elimina
    2. Parole bellissime che fanno tanto riflettere..complimenti :-D

      Elimina