maggio

maggio
maggio

martedì 24 aprile 2012

Sulla tavolozza del pittore due o più colori si mescolano insieme a crearne un altro di tonalità precisa...
Il grigio... non è tutto bianco non è tutto nero. Se ci sarà più bianco, è il colore della "perla" che ne verrà fuori... se ci  sarà più nero, la tonalità del " fumo"... ultima ed estrema di questo "non colore".

Lo si dice tante volte anche a fine consolatorio... la Vita non è mai tutta bianca  nè tutta nera... l'Esistenza, non parola astratta ma fatta di realtà concrete, è sempre quella dei mezzi toni. Così son contenti Tutti e Nessuno ha da lamentarsi. Poi il livello di "buona riuscita" dipende... da quanto l'"artista" mette di bianco... da quanto mette di nero, e bisogna includere anche l'eventualità di un'involontaria sbavatura.
Stasera mi sono data all'Arte... m'è venuto spontaneo... per poter spiegare in modo comprensibile il mio stato d'animo attuale. Che disquisire di ciò che si prova, è cosa nota, non è che sia sempre cosa semplice da fare.
Ci proverò ora... e il paragone con la Vita a "mezzi toni", ecco... m'è sembrato il più calzante.
Nel pomeriggio mi sarebbero state tolte le bende...
Stamattina, come al solito sono stata in reparto, là a "quel terzo piano", e  per pranzo non sono tornata a casa nel tentativo d'essere tra le prime visite del "mio dottore". Ormai, per l'Amore della mia Vita e me è diventata consuetudine... ogni volta che c'è visita o esame a partire dalle 15, andiamo a mensa. E nell'atteggiamento propenso a questa scelta c'è già una bella pennellata abbondante di "bianco". Ci sono sempre strategie, anche piccole per poter alleggerire l'esistenza.
Ore 14... dopo un buon caffè, subito al "quarto piano"... ben accomodata in modo da tenere sotto controllo la situazione... così almeno non avevo come annoiarmi. E a supporto di ciò avevo portato anche alcune riviste... In due anni ho imparato che le 15 sono in reltà le 14 per poter essere visitata entro le 17 o giù di lì... e non c'è alcuna vena polemica nelle mie parole... ma la "rassegnata constatazione" della costante anche se involontaria presenza di contrattempi.
"Ma sei già qui?! Non è troppo presto? Vai a prendere un caffè, a darti una rinfrescata..." già fatto, grazie... pranzo, caffè e rinfrescata. Spero solo che non faccia notte, perchè la cena... quella no, non l'ho fatta ancora.
Stavo quasi per addormentarmi... e nel mio dormiveglia "vigile" ascoltavo i dialoghi, i quasi soliloqui... il diventare tutt'uno col pavimento lucido del reparto. Ad un certo punto mi son levata. Che diamine... la tanto decantata dignità dove l'avevo riposta?
Il "bianco" diminuisce ancora un po' ma resta sempre il colore prevalente...

10 commenti:

  1. Buona giornata cara Mary oggi finalmente splende il sole.Niente più grigio.......voglio pennellate di bianco!!!!
    Un bacione grande
    Pinuccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mary anche qui da me oggi splende il sole spero che continui sempre anche per te.
      Buon 25 aprile cara amica.
      Tomaso

      Elimina
    2. @ Pinuccia: Amica mia... se non ci fosse stato tanto "grigio" forse oggi non avresti apprezzato tanto il sole, dandolo come cosa alquanto scontata.
      Per un po' potrà essere ancora "coperto", ma presto il sole tornerà.
      Un abbraccio infinito.
      Mary

      Elimina
    3. @ Tomaso: Amico caro... ogni tanto il sole può anche nascondersi, ma tornerà a splendere perchè c'è.
      Un abbraccio.
      Mary

      Elimina
  2. Buona serata.Che splenda sempre il sole anche nella tua vita!olga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero, Olga... lo spero con tutto il cuore.
      Un abbraccio,
      Mary

      Elimina
  3. Mary, che bello questo tuo pensiero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre... in sintonia, Patrizia cara.
      Un bacio.
      Mary

      Elimina
  4. Beh..sarà il caso che cominci ad aggiungere un po' di rosso passione e di giallo solare..un po' di blu oltremare e di caldo arancio...
    L'arcobaleno è più vicino di quanto tu creda.

    Ciaooooo
    Costy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so... Amica mia, anche perchè l'arcobaleno è sempre stato il mio obiettivo.
      Un bacio,
      Mary

      Elimina