novembre

novembre
novembre

lunedì 16 aprile 2012

"Importante è scoprire se si arriverà mai a trovare la matrioska più
piccola, se si completerà mai quel puzzle della vita. Che non sarà mai
uguale alla vita che avremmo voluto e che ci lascia l’amaro in bocca,
come il tempo che fugge via e ci costringe a crescere."...

Ed oggi sono a casa... nella mia casa. Riprendo un discorso quasi bruscamente interrotto, non per mia volontà ma perchè la Vita è quasi mai programmabile. Ricomincio e continuo ad... andare questa volta senza "scadenze" all'orizzonte nè trascurando le tessere mancanti a quell'intervallo di quattro giorni... da giovedì scorso...

12  Aprile 2012   ore 20,32
 E finalmente sono qui...
Quella famosa telefonata o chiamata è giunta in extremis, quando non ci speravo più. Ho persino chiamato... di nuovo... come nei giorni passati. "Guarda... sto aspettando il via... ti farò sapere".
Ho pensato... ma non sarà come ieri o l'altro ieri? Intorno a me ruota pure una famiglia, no?
Poi ho attaccato il ricevitore e non c'ho pensato più... o quasi.
Come al solito sono andata a "quel terzo piano" e la mia giornata è iniziata così...
A mezzogiorno la sorpresa... quando ormai pensavo all' "ennesima delusione"... "Ci vediamo oggi alle 16... ti ricoveri".
O Dio mio, quanta perentorietà dopo tanto tergiversare!
Mi veniva quasi voglia di rispondere.. no, adesso aspettate Voi!
Ma poichè qui si suol dire... dal mal pagatore prendi quello che puoi... ho accettato, se pur tremante, questa offerta veloce, speciale... unica e ho detto... OK, ad oggi... e il Cuore ha cominciato a battere all'impazzata.
Che qualcuno mi misuri la pressione... sono ipertesa... 180/90. "Devi stare calma, altrimenti niente anestesia", mi hanno detto lì a "quel terzo piano"... e mi son calmata e ho cominciato ad abituarmi all'idea che sì... il momento era proprio arrivato.
Un tumulto di reazioni, emozioni è seguito, fino a questo momento, quando mi hanno chiamato per compilare la cartella clinica.
"Altri interventi?"
"Due cesarei ed una mastectomia".
"A questo punto, direi... abbiamo finito!?"... ed io, "Certo, dottore... lo spero proprio".
BUONA NOTTE... a domani, il grande giorno.
E che sia una notte buona per davvero.

18 commenti:

  1. Un augurio grande e un abbraccio ancora più grande.Andrà tutto bene.
    Pinuccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Pinuccia... grazie di tutto! Ti voglio bene.
      Mary

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie, Olga cara... un grande abbraccio anche per Te.
      Mary

      Elimina
  3. Cara mary se siamo al giorno 17 e stai raccontando il giorno 12/o4...vorrà dire che è andata bene ..No? Quindi sei entrata in sala operatoria il giorno 13/04 (il giorno del mio compleanno!mi ricorderò il tuo intervento ogni anno!!!)
    Certamente sarà andata tutto bene, ma aspetto con ansia di leggere il giorno 13- il 14- il 15- e il 16 giorno in cui sei tornata a casa credo! Aspetto. Un abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Galadriel, non sarà certo un caso che il giorno della mia vera rinascita coincida con quello della Tua nascita. Ricorderò così anch'io il giorno del Tuo compleanno, ma l'avrei ricordato ugualmente perchè non si può dimenticare Chi ti è vicino se pur virtualmente.
      Continua a... leggere, Amica cara... perchè il mio rivivere il vissuto continua come fosse in tempo reale, comprese le emozioni.
      Un abbraccio fortissimo,
      Mary

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie, Costy cara... Tra Voi mi sento ben accolta e tanto protetta.
      Un bacio,
      Mary

      Elimina
  5. Hanno fatto molto presto, ricovero, intervento, dimissione.... Bentornata cara Mary, sei di nuovo tra di noi per "continuare a..." raccontarci come sempre le tue emozionanti giornate. Un grande abbraccio e un sorriso. Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia del Cuore... sì, hanno fatto presto ed io ce l'ho messa tutta per ritornare a VIVERE... senz'altro una VITA NUOVA, ma sarebbe stato bello ugualmente perchè comunque stupendo è VIVERE. Ricambiando abbraccio e sorriso soprattutto,
      Mary

      Elimina
  6. bentornata! come stai? un bacio:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Patrizia! Sto bene... dopo soli quattro giorni sono già in movimento. Continuo a... fare tante cose e a voler bene a TUTTI VOI, ma soprattutto a TE, Amica mia.
      Sempre con grande affetto,
      Mary

      Elimina
  7. Bentornata!!!!! Felicissima di risentirti ,oggi il sole è piu' luminoso che mai....l'avrai notato sicuramente anche tu..!!!
    Un abbraccio grande....
    A presto Anto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anto... grazie grazie grazie! Mi sei entrata nel Cuore con la stessa intensità dell'unico raggio di sole di questa giornata... ben presente e forte.
      Ti sono grata per il grande supporto e t'abbraccio stretta,
      Mary

      Elimina
  8. complimenti un blog bellissimo ti seguo con piacere se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta, Elena... grazie per i complimenti e sono felice anch'io di seguire il Tuo blog, bello e vivace.
      Un abbraccio,
      Mary

      Elimina
  9. Cara Mary eccomi per un saluto appena tornato dal bellissimo viaggio del treno dei ghiacciai, San Moritz Zermatt, buona serata amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornato, Tomaso... e grazie del gentile pensiero.
      A presto,
      Mary

      Elimina