luglio

luglio
luglio

mercoledì 17 dicembre 2014

GLI UNI PER GLI ALTRI... GLI UNI NEGLI ALTRI


Giuro che non voglio cadere nella retorica, né tanto meno essere melensa per suscitare pensieri da "buonismo natalizio", e razionalizzando al massimo pure me ne vengono fuori alcuni che sembrano confezionati ad arte... non posso farci niente, è quello che mi succede ogni giorno o quasi, a suggerirmeli. Come se la Vita volesse riscattarsi con me... in questo mese poi, e Chi sa non dimentica.
Ascoltate un po' che cosa ho da raccontare mentre già dorme e sogna la gente "normale"... non come me, un po' strana e confezionata "alla rovescia" secondo il pensar comune.
Stamattina... ero in una stanza e conversavo serenamente con una paziente e sua figlia, ad un certo punto ho sentito un pianto lamentoso, simile ad un miagolio... sembrava fatto apposta per attirare l'attenzione. Mi sono voltata e c'era un'altra che non appena mi sono avvicinata ha incalzato col "ritmo"... lamentoso, aggressivo e poi deprimente. In un angolo... suo marito mortificato e con aria rassegnata.
Ho cercato allora di stabilire un certo dialogo, ma a domanda posta... era sempre e solo, no come risposta. Anzi, ogni 2 o 3 no... c'era un urlo. Le ho accarezzato il viso, e insomma un po' è andata meglio ma non alla grande. Ad un certo punto, le ho detto... se continui così, oltre ai dolori che già hai, ti verrà pure il mal di testa.
E Lei... è vero, ce l'ho, hai ragione... e ha smesso di piangere.
Poi ho continuato... Ti do questa caramella rossa, non la mangiare... quando c'incontreremo di nuovo, portala con Te. Le metteremo insieme e si ritroveranno.
Ha accennato un sorriso, e ha preso la caramella.
Posso abbracciarti?... le ho chiesto...
Si, se lo vuoi... mi ha risposto...
L'ho abbracciata stretta stretta...
Non dimenticare la caramella... le ho ripetuto... è importante. E' il segno di un "appuntamento fissato". Il mio invito per TE a non mancare...
(continua...)

2 commenti:

  1. Gli amici che ho trovato da te sono speciali mia cara Mary: "gli uni per gli altri...." uniti per sostenerci. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Ale mia... ne sono felice! E' importante sentirsi ben accolti... Noi tutti ci mettiamo il massimo impegno, e spero davvero dal profondo del Cuore che Tu possa sentirti a Tuo agio... sempre.
    Un abbraccio e un bacio per TE...

    Mary

    RispondiElimina