novembre

novembre
novembre

sabato 15 dicembre 2012

Beh... stasera sarò proprio breve.
E' notte fonda... quasi l'una e la lavatrice sta ultimando il suo lavaggio straordinario. No... non sono matta, è vero che i lavaggi notturni sono i più economici ma non sarei arrivata a questo punto ovvero di farne uno a ora tarda se non ci fosse stata la necessità. Ho dovuto caricarla fino all'impossibile con tutto ciò che l'Amore della mia Vita ha sporcato vomitando. Oggi abbiamo pranzato fuori e, diciamo... ha esagerato un po'?! Forse un po' troppo!
Amore mio... sai che non sei più un bambino... che ormai i Nostri menù sono a base di brodino vegetale, cambia solo il tipo di pastina.
 Ti avevo avvertito... penso che può bastare?!... e Tu che cosa mi hai risposto?... oh, dai sembri mia suocera! Che poi anche questa è una vera e propria falsità... la mia povera mamma non è mai stata una rompiscatole! Va bene, lo hai detto per dare a me della "noiosa"... e intanto la "Tua noiosa" si è ritrovata a tarda sera a ripulire pavimento e far bucato.
Ti perdono perchè sei... sei l'Amore della mia Vita ma, Ti prego... non dire a me, proprio a me... " come sono stato male... un vomito così non esiste, non puoi capire!"

8 commenti:

  1. Beh non sei sola a fare il bucato a quest'ora...Ci sono io che ti faccio compagnia.
    P.S spero che l'Amore si sia ripreso bene...Dolce notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie, Anna Maria... sai, la Tua compagnia è sempre molto gradita sotto tutti gli aspetti, compreso il "bucato". E in effetti ora mi sento anche un po' meno "bislacca" nelle mie scelte domestiche.
      Sì... l'Amore si è ripreso bene, ma già da subito. Voleva mangiare di nuovo... a MEZZANOTTE!!!
      Un caro e forte abbraccio e a presto...
      Mary

      Elimina
  2. Cara Mary mi dispiace molto del tuo malessere spero che ora tu possa riposare e Che il tuo stomaco si rimetta nuovamente in ordine. Come vedi io pure questa notte ho dormito molto male le ragioni Penso siano molte ma é inutile elencarle. Ora riprovo ad andare a letto e spero Di. Fare ancora un pisolino.
    Buona domenica cara amica spero Che tu abbia riposato bene.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, lo stomaco in questione si è finalmente rimesso a posto... vedremo quanto dura, almeno fino alla prossima abbuffata (oh no... le feste!).
      Spero che anche Tu abbia potuto riposare... un forte abbraccio e, a presto!
      Mary

      Elimina
  3. con 40 anni di matrimonio alle porte posso capire ma non rassegnarmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci si rassegna mai, mio caro Soffio... ma con nonchalance si continua a... andare avanti.
      Un abbraccio e... GRAZIE sempre!
      Mary

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sacrosanta verità, Cavaliere!
      Un caro saluto...
      Mary

      Elimina