maggio

maggio
maggio

martedì 27 settembre 2011

Sarà stato che per dare rilievo alla cifra non ho detto,"Benzina!", certo è che oggi ha davvero superato se stesso... anche se penso che in seguito questo record lo batterà di nuovo.
Si sarà capito di chi sto parlando... sempre lui... lo stesso. "Madò!..." ha esclamato con gli occhi sbarrati quando mi ha sentito dire, "Quindici euro..." Forse era una sconcezza o una cifra esagerata? Questa non l'ho capita. Come un automa è andato poi alla pompa, ma è tornato subito indietro e ha chiesto... non ci crederete... "E' a benzina?" Avrò risposto in un certo tono... non seccato ma forse un po' canzonatorio, se lui dimessamente ha aggiunto, "Scusa... signora... siccome non c'è scritto..." Questo è vero, ma è anche vero che dal mese di luglio mi sarò fermata lì a far benzina almeno cinquanta volte... stessa domanda...ovvia risposta. Non aggiungo altro, tanto sono sicura che la storia si ripeterà... magari con qualche evoluzione... vi aggiornerò... lo prometto!
Però oggi questa "nota di colore" del mio nuovo quotidiano è stata di una tonalità più vivace... insomma mi ha divertito davvero tanto... si vede che ero ben disposta dopo la grande gioia di ieri. Poi mi sentivo tranquilla, più serena e ciò era importante perchè come al solito ero diretta in ospedale... e così vi sono arrivata...
In reparto ho incontrato Salvatore, "il mio amico" dai grandi occhi azzurri... ora ha imparato anche lui a "giocare" con l'ironia... Finita l'estate ha rimesso giubbino e berretto... prima di andare ha detto con un sorriso, "Beh... mettiamoci il cappello... sennò si scompigliano i capelli." E al momento, causa chemio, capelli non ne ha...
Più in là ho visto Antonietta... quell'amica che sa, ma finge di non sapere... così i figli sanno che lei non sa... e tutti sono tranquilli... E anche questo è un modo per continuare a... crederci...
"C'è Michela che vuole salutarti... vieni!" Mi ha detto Grazia quando mi ha visto...
Michela non ha ancora cinquant'anni, per due volte si è operata alla parotide... tanta chemio ed ogni volta ne è uscita tanto più forte... è sempre allegra... non posso pensare a lei se non mentre sorride. E se è vero il detto che dice, "Gente allegra, il Ciel l'aiuta", d'ora in poi per lei deve esserci solo positività... non può essere diversamente.
Mentre andavo via ho sentito chiamare, "Ciao... piccola bimba..." Ero di spalle... non pensavo che quel saluto fosse per me... "piccola bimba"... io, alla mia età? Mi sono comunque voltata... era il dottor Antonio... Anche lui... come la Vita... non smette mai di stupire.

11 commenti:

  1. Come vorrei che un mio caro Amico passasse di qui per una ventata di "buono"...io lo ritrovo tra queste Tue pagine ogni giorno...e come mi fa star bene leggerti ogni giorno...la positività che sai trasmettere attraverso ciò che vivi tutti i giorni in reparto..per alcuni può essere spiazzante...per me è salutare buonumore ed ottimismo...un abbraccio alla Vita ...senza stancarsene mai...un raggio di Sole illumini il Tuo giorno Cara Amica...serene ore Mary..a presto..
    dandelìon

    RispondiElimina
  2. E tu cara amica non smetti mai di farmi sorridire e di farmi capire ogni giorno che al mondo ci sono persone belle come te che ci ricompensano dalle brutture della vita.
    Che bello quel"ciao bimba" !!!!La dice tutta!!!!
    Buona giornata piena di sorriso e un abbraccio fortissimo
    Pinuccia
    ....quel tuo benzinaio...non ho parole ma mi sembrava di vedervi!!!!!

    RispondiElimina
  3. L'ottimismo e il sorriso sono medicine, cara Mary.
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Attraverso i tuoi racconti, sto conoscendo tante amiche... molto forti, che stanno affrontando la malattia con il sorriso. Oggi una cara amica virtuale, mi ha regalato un sorriso che ho messo sul blog... Voglio riuscire a sorridere sempre... e tutto questo è anche merito Vostro - AMICHE DEL CUORE -
    un bacio, Ale

    RispondiElimina
  5. Ha ragione Dandelìon passare a leggerti porta una ventata di serenità..(spero che il tuo amico passi da qui primo o poi gli farebbe bene di sicuro!)

    Mi hai regalato un sorriso cara Mary e ti ringrazio tanto oggi ne avevo bisogno!

    Costy

    RispondiElimina
  6. Cara... sin dall'inizio il mio intento è stato questo... trasmettere positività... anche informando, ma in modo semplice e lineare... senza "inutili" drammi. In altre parole... spronare a "prendere sempre il toro per le corna" e non solo nella malattia. Nella vita comportarsi così non conduce mai alla depressione... qualsiasi cosa accada... anzi si arriva anche ad amarla di più questa "vita... ria e crudele".
    Carissima amica mia... grazie per tutte le belle parole che hai avuto nei miei riguardi...
    Ti abbraccio fortissimo,
    Mary

    RispondiElimina
  7. E' vero... cara Pinuccia... quel "ciao bimba" ha un qualcosa di familiarità... un accento affettuoso che scalda il cuore... in particolare io ne sono rimasta piacevolmente confusa e molto commossa. Anche di questo avrò da ringraziare il Buon Dio.
    Un abbraccione,
    Mary
    P.S. Il mio benzinaio?!? Che dirti... E' una sagoma!

    Un bacio... ancora.

    RispondiElimina
  8. ... e quanto fanno bene... non si può neanche immaginare!
    A presto, carissima Gianna!
    Mary

    RispondiElimina
  9. Brava, Ale... "VOGLIO RIUSCIRE A SORRIDERE SEMPRE"... Ripetitelo più volte al giorno... poi mettiti di fronte allo specchio almeno tre volte al giorno e SORRIDI... Un po' alla volta farai l'abitudine e non potrai più farne a meno... perchè ti vedrai PIU'BELLA e TI SENTIRAI FELICE senza sapere bene il perchè. Ma... mia cara... sarà semplicemente l'esito ben riuscito di una valida TERAPIA PER L'ANIMA.
    Un bacio-abbraccio... esclusivo... solo per TE,
    Mary

    RispondiElimina
  10. O Costy mia... non dirmi che TU... proprio TU oggi eri triste... Non te lo puoi permettere. Lo sai che un portafortuna che si rispetti deve essere sempre di buon umore? Altrimenti... io come faccio?
    Baci baci baci... a volontà,
    Mary

    RispondiElimina
  11. ahahah stellina..ma mi basta passare qui e torna il sorriso in un attimo...

    Un bacione a' pizzichillo come diciamo noi!!

    :)

    RispondiElimina