ottobre

ottobre
ottobre

giovedì 1 settembre 2011

Ormai ho deciso... mi arrendo!
"Ciao...dieci euro... vero? Ma è a benzina?" No... non può essere  che "uno" ti dica ciao, quindi ti riconosce... si ricordi della quantità ma non del combustibile che fa andare l'auto. Mah! Chissà se ci fa o ci è... d'ora in poi... giuro, sarà solo un suo problema, perchè ogni volta gli dirò, prima ancora che parli, "Ciao...dieci ... BENZINA!" E penso proprio che resterà a bocca aperta...
Comunque  per fortuna che c'è lui che suscita più di un sorriso un giorno sì e l'altro no, così non stiamo a impensierirci troppo... anzi ci distraiamo da pensieri non belli. Come stamattina...
"Ciao, cara... un bacino!" Grazia è venuta alla porta ... quasi ad accogliermi. Un po' tutti mi vedono strana da qualche giorno... pensierosa. In verità i motivi sono tanti, anche estranei alla mia condizione "di persona da tenere sotto controllo", tuttavia sono  convinta che prima o poi tutto rientrerà nella norma e tornerò "serena" dentro e "sorridente" fuori... tanto per parafrasare un noto slogan pubblicitario. Mi resta solo da risolvere un "piccolo" problema, sciogliere un dubbio... spero presto.
"Dottore... posso rubarvi cinque minuti?" Con un cenno d'assenso il dottor Antonio mi ha fatto entrare nel suo studio... "Da un paio di giorni ho notato una pallina un po' più in su della cicatrice..." "Ora vediamo..." Premetto, come è noto, che di mia iniziativa ho già una prenotazione fatta venti giorni fa per un'ecografia al seno in data 8 settembre, quindi giusto fra una settimana, però per me stessa ed anche per correttezza nei riguardi del mio oncologo, ho sentito il bisogno di parlare subito... di parlare oggi.
"Potrebbe essere tutto e niente... una recidiva come pure un po' di grasso o una conseguenza della permanenza dell'espansore oltre il termine... è giusto comunque fare l'ecografia... anzi, visto che ci siamo... fai anche i marcatori..." Bene, allora facciamo anche quelli, pur non essendo granchè attendibili... Un anno e mezzo fa, con un tumore di oltre tre centimetri erano nella norma! Ma si sa... quando si è in ballo si balla, e noi adesso riprendiamo con "qualche timido passo" sperando che resti tale perchè la danza cessa.
Che si vuol fare? Non importa... la Fede c'è... la grinta pure... è vero, c'è anche un po' di paura, ma la voglia di continuare a... è ancora più grande, per questo non starò a contar le pecorelle...

12 commenti:

  1. Ciao cara più imparo a conoscerti più scopro una quanto sei bella dentro e fuori.
    Un abbraccio un bacio e vedrai che tutto andrà per il verso giusto.Deve!!!!!
    Pinuccia

    RispondiElimina
  2. cara, vedrai che tutto andrà bene, te lo meriti, la tua voglia di continuare a... è veramente tanta... ti abbraccio come una sorella!♥

    RispondiElimina
  3. Io sono sicura che andrà tutto bene...♥♥♥♥♥♥♥

    RispondiElimina
  4. E' successo anche alla mia vicina..era una reazione di una ghiandola all'espansore che si era spostato...Un bacio vedrai che è tutto a posto!

    Costy...

    RispondiElimina
  5. Leggendoti capisco la persona speciale che sei: una donna forte e coraggiosa che affronta con il sorriso certi problemi è solo da ammirare e stimare.
    Grazie di essere tra i miei lettori e, ho notato,anche tra quelli di Erika. Spero con te che presto il dubbio si sciolga e tutto vada bene. Un caro saluto e buona giornata

    RispondiElimina
  6. Sei molto forte e vedrai che andrà tutto bene.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  7. Un'unica risposta per tutti, anche se vorrei poter abbracciarvi uno ad uno...
    Grazie... grazie di cuore. Le vostre parole infondono conforto e anche coraggio, perchè mi vien da pensare, non mi conoscono... eppure sono così partecipi... mi vogliono bene, e questo tipo d'affetto vale molto ma molto di più. Grazie ancora... Vi voglio molto bene anch'io.
    A Paola, in particolare, benvenuta e grazie di essere con me... anche Tu, lo sei ... speciale. Ieri sono entrata nel blog di Erika... anch'io amo moltissimo gli animali, credo proprio che avremo tanto da regalarci.
    Un abbraccio immenso d'affetto e simpatia a tutti,
    Mary

    RispondiElimina
  8. mè zia mi raccomando a te!mamma mi tiene informata!.. :-) baci

    RispondiElimina
  9. OK... piccola... ma non ti preoccupare! Pensa a TE, a RAF, e a... MICROCICCIO.
    Un bacio forte forte,
    "Zia" Mary

    RispondiElimina
  10. Forza Mary! Sono sicura andrà tutto bene.

    RispondiElimina
  11. Grazie, Maria... anche a Te, grazie di cuore!
    Baci.
    Mary

    RispondiElimina
  12. Arrivo ora e leggo questa notizia...
    sono rimasta "di pietra", senza parole...
    Forza Mary...
    Ale

    RispondiElimina