giugno

giugno
giugno

martedì 9 febbraio 2016

BENESSERE... DELICATEZZA IN SINTONIA




Molto gradito l'incontro di oggi. Tema... Naturopatia, Serenità, Benessere.
Un argomento che ha preso tutti, molto coinvolgente anche perché trattato in modo estremamente chiaro e semplice.
Probabilmente anche il breve intervento musicale con la chitarra che l'ha preceduto, ha creato l'atmosfera giusta facendo sì che fossimo maggiormente recettivi. 
Si parla di Benessere, se ne va alla ricerca per stare bene in salute, spesso non c'accorgiamo quanto sia facile il raggiungimento di quel benessere che è già prossimo, vicino... a portata di mano. A partire dal relazionarsi con l'Altro, parente, amico, conoscente che sia.
Facciamo parte di "varia umanità", siamo "uno fra tutti", ne consegue che è impossibile non comunicare. E lo ripeto... perché già detto... non siamo per essere "isole" ma metterci insieme ed aiutarci, solidali l'uno con l'altro. Servirà per questo capirsi, non entrare nei pensieri e nell'animo altrui con irruenza, pensando bene prima ciò che si dice e come lo si dice. Quello che poco conta per Noi in termini di parole e modalità, può arrivare all'Altro simile ad un ceffone, o ad una tegola in testa. Oggi errori del genere sono assai frequenti a causa dell'uso smodato dei social, quando si pensa di stare a casa propria e poter fare ciò che pare. Non è così. Quel tipo di comunicazione senza buon senso equivale a collocarsi in pubblica piazza e parlare non tenendo conto che molti altri ascoltano, e poiché non siamo tutti uguali per carattere, educazione, vissuto e tanto altro, siamo a rischio di incidenti affatto diplomatici, con conseguenze ben immaginabili.
Quindi, comunicare si deve, però cercando di entrare in sintonia con la dovuta delicatezza. Meglio qualche giro di parole in più per capire con Chi si ha a che fare del rischiare uno "strafalcione" nella comunicazione. Ché poi si fa un gran chiasso, si comprende meno di niente, e il giorno dopo è tutto come prima.
Meglio la Musica, allora... col suo linguaggio universale mette tutti in sintonia, e accorda l'animo di ognuno. Allevia e rasserena. Solleva e cura ogni disagio e sofferenza.

2 commenti:

  1. Perchè siamo così lontane.... belli gli argomenti e aiuta anche la musicoterapia. A presto Mary cara, buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio, mia cara. Distanti fisicamente ma tanto vicine con pensiero e Cuore.

      Mary

      Elimina