settembre

settembre
settembre

sabato 7 novembre 2015

L'UMILTA' NELL'AIUTO


Emoticon heart
Che argomento difficile, l'Umiltà... non so nemmeno se riuscirò coerentemente ad arrivare fino in fondo. Ma per tutto il giorno ho avuto spunti, cosicché non ho potuto tirarmi indietro, mi tocca. E cercherò tra ricordi e riflessione sull'attuale, di capirne davvero il valore e quanto paga esserlo, umile nel profondo.
Umiltà nell'aiuto... nel chiederlo e nel donarlo. Perché non si può essere arroganti e pretenderlo pur nel bisogno, perché se lo offri non deve costituire motivo di vanto o vanagloria. Tutto nella piena gratuità e semplicità di Cuore.
La mia "storia" volutamente mai conclusa, è come un libro vissuto in parte e ancora da vivere parola per parola. I ricordi sono tanti, e altri ne lascerà l'esperienza di oggi, nell'insieme più di un insegnamento, un'immensa ricchezza.
Presa a volte da eccessi di entusiasmo, ho dovuto confrontarmi ed anche scontrarmi perché non capita. Confronti inaspettati, scontri in cui all'apparenza avevo sempre la peggio, poi... nel silenzio che mi facevo dentro... riepilogavo motivazioni e agire, conseguenze e reazioni, tiravo le somme, bilanciavo e infine tornavo umile e pacata a spiegare, a volte chiedere scusa per qualcosa che non avevo fatto, anzi...
Era l'epoca in cui avevo bisogno di tornare a galla, cercavo aiuto perché da sola non ce l'avrei mai fatta, passando da un eccesso all'altro, eccitata per una conquista che poteva anche non essere una vittoria definitiva.
Bene o male ce l'ho fatta in tutti i sensi, ma so che non è finita. Certi eventi te li porti addosso, ed è un bel destreggiarsi per ricavarne il meglio.
Oggi non mancano le occasioni per cui una situazione analoga, una frase colta al volo e persino un'unica parola buttata lì per caso, riportino per un po' a quel tempo, ed è naturale che, memore del travaglio vissuto, io anticipi quell'atto di umiltà che invece mi vide protagonista.
Così... una carezza, un sorriso, un indugiare con gli occhi o anche solo il silenzio diventano quell'aiuto donato di cui non vantarsi affatto, perché si è al servizio volontariamente, e poi... che senso avrebbe se aiutando, nello stesso tempo grande è l'aiuto che si riceve?

Nessun commento:

Posta un commento