luglio

luglio
luglio

mercoledì 12 agosto 2015

INCOMPETENTI COMPETENZE


Emoticon heart
Esistono... eccome!
Le incontri in ogni ambito, fai le debite considerazioni e poi te le scordi, sempre se ci riesci. Perché l'arroganza che le sostiene è cosa assai difficile da digerire, e a lungo resta sullo stomaco.
Si presume che il competente abbia i "numeri" giusti, ne capisca di più e, forte di questo, si muova con sicurezza in campo e porga ciò che sa fare nel modo migliore. Senza pensare che si è fatto tardi, incurante del caldo o del freddo a seconda della stagione, tollerando Chi ha di fronte e poverino, non afferra immediatamente ciò che ha detto.
Il Competente... eh già, raro esemplare di varia umanità. Molti vantano di esserlo, pochi lo sono in realtà. Non si tratta solo aver studiato la materia, servirebbe un duro e lungo tirocinio a più livelli, per poi arrivare alla consapevolezza di non essere mai competente abbastanza.
Umiltà ed empatia sono le vere competenze, quelle che portano a venir fuori da sé e poi ritornare con un "pezzettino" dell'Altro. Competenza più ricca e completa.
Oggi al CUP mi sono imbattuta in una persona competente di un'incompetenza DOC. Nella mia quinquennale esperienza di 048 più volte mi è capitato di incontrare al di là dello sportello soggetti particolari, distratti ed annoiati, eccentrici e strampalati, ma una così, mai.
Alle mie richieste non sapeva dare risposta... a sua volta chiedeva a lato.
Digitava sulla tastiera del computer come fosse quella di un cellulare, e con una lentezza da non dire.
Scusa... (le davo del "tu" perché si trattava di una ragazza più giovane di mia figlia)... puoi vedere di fissarmi l'eco-addome per gennaio-febbraio?
Che cosa...? E' 'na parola!
Bella risposta, ho pensato... sempre la solita bella risposta.
Ma è per un FOLLOW UP oncologico
Mò vediamo... e scuotendo il capo e sorridendo tra il sarcastico e il cinico...
Non prima del 2 marzo 2016, vedete?... e ha girato di scatto il monitor, come per dire... così ti convinci.
Va be... aggiudicato, altrimenti se fossi tornata tra qualche giorno avrei corso il rischio di perdere un altro mese.
E per la densitometria ossea, posso averla a dicembre?
Ma ce l'ha o non ce l'ha?
Dio mio, adesso che cosa avrei dovuto avere? Ma perché tanto amor di sintesi, non stava mica a "messaggiare" su Whatsapp. Al mio replicare preciso ha risposto scocciata... ce l'ha la prenotazione?
No, non ce l'ho...
E ce l'ha la tessera sanitaria?
Un'altra novità... ma non è sull'impegnativa il codice fiscale?
Ce l'ha o non ce l'ha? Se ce l'ha, la strisciamo e facciamo prima.
Prima di quando o quanto? E intanto già dieci minuti erano passati...
Uhh, mamma mia, signora... quante storie, manco vi avessi cercato chissà che!
Ho tirato fuori dalla borsa il tesserino, e mentre lo... "strisciava" pensavo che volentieri le avrei chiesto... ma ce l'hai o non ce l'hai, il buon senso, la buona educazione e tutte le altre "buone competenze" per essere una Buona Persona?

Nessun commento:

Posta un commento