dicembre

dicembre
dicembre

martedì 11 novembre 2014

SI PUO' COGLIERE ALTRO

E ritrovarsi ugualmente, magari sotto un altro aspetto che metta in luce una sfaccettatura in più.
Penso pure a quel giochino dove si uniscono i numerini fino a delineare una figura. I punti pur distanti alla fine portano a capire di quale immagine si tratta, prima solo intuita.
Da un po' mi sono fatta coinvolgere in un "gruppo" di scrittura, dove attenendosi a poche regole con qualche licenza, è possibile mettersi in gioco, in un certo senso, alla prova con argomenti diversi, per la precisione 2 a settimana, stabiliti a turno. Temi da prendere o lasciare, se opti per il primo... ti devi cimentare come meglio sai come meglio credi.
Diciamo che fino ad ora me la sono cavata abbastanza, era tutto un po' nelle mie corde... poi son venuti fuori la "passione" e l' "eros", e se per la prima ci sono riuscita per il rotto della cuffia, per l'altro mi sono sentita un tantino spiazzata. Sia ben inteso, non è che abbia a riguardo atteggiamenti puritani o bigotti... passione ed eros in un'ottica sana "gridano" alla Vita, e Noi di vita parliamo e per la vita continuiamo a... sperare, solo che io li vedo entrambi complementari e importanti "corollari" dell'Amore. Se parlerò d'Amore saranno impliciti, non da intuire ma esplicati con espressioni di pacata sensualità, ugualmente dolce e appagante.
Da giovane donna, nel pieno dell'innamoramento ho amato anche io, un po' a modo mio ma provando quelle sensazioni uniche e speciali che tutti conoscono. Ora da donna che tanto giovane non è più ed è passata per un'avventura dai "molteplici effetti collaterali", continuo ad... amare, sempre a modo mio, con un po' di fantasia e tanta ironia. Non ho rimpianti per quelle sensazioni uniche e speciali, perché le vivo ancora elaborate dalla maturità di pensiero e sentimento.
Così stamattina è stato sufficiente pensarci per qualche minuto, e qualcosa ho messo giù, un acrostico.
Un breve componimento dal titolo... pacato, e 5 capoversi che cominciano con le lettere del tema assegnato... L... E... R... O... S
A Voi giudicare. E siate clementi, Vi prego... la mia autostima ringrazierà.
EMOZIONE
Lasciarsi andare, finalmente...
Estasi infinita,
Raffinato piacere,
Oasi dove i cinque sensi tutti
Si ritrovano a sublimare la loro ragion d'essere.

Nessun commento:

Posta un commento