novembre

novembre
novembre

martedì 18 novembre 2014

AMARSI PIU' DI PRIMA


Eravamo tantissimi al Nostro incontro quindicinale, ogni volta è un piacere ritrovarsi e constatare che stiamo diventando un' "ambita scoperta".
Altri volontari, medici e pure specializzandi, oltre che naturalmente nuovi pazienti, si affacciano incuriositi, forse anche timorosi, sicuri di trovarsi di fronte a visi tristi ed occhi lucidi... e poi restano spiazzati da Tutti Noi dalle mille risorse.
Ormai da sparuto gruppo andiamo confermandoci in qualità di Associazione Onlus in piena regola, e tanti sono i progetti in cantiere e grande e crescente è la voglia di fare. E poi di coinvolgere... condividendo ogni esperienza e momento di vita, perché ognuno non si limiti a pensare di vivere e si spinga invece oltre... alla forte ed emozionante sensazione di esistere. Perché nessuno possiede il tempo, ma Tutti devono viverlo il loro tempo, senza sprecarlo.
Questo è in sintesi il messaggio di Ada Burrone, scomparsa a luglio di quest'anno dopo essere sopravvissuta al cancro per ben 45 anni.
Mastectomizzata da giovane, aveva sofferto per la mutilazione ma poi aveva reagito colmando il vuoto della mammella con tutte le cose che avrebbe voluto fare, senza più remore e con il coraggio di osare, e così aveva scelto di vivere la gioia e non il dolore.
E' questa la strada che fa soffrire di meno, dona una sorta di giovinezza... fa vivere più a lungo. E infatti Ada non dimostrava la sua vera età... a 80 anni più di uno gliene dava una quindicina di meno, ovvero il solito rovescio della medaglia se la si lancia nel modo giusto.
Stasera, guardando questo video mi sono ritrovata tantissimo. Nelle parole, in quel sorriso... nei pensieri e nelle strategie. Tutto riportava alla Vita, afferrata nell'attimo che sfuggiva ad ogni controllo, a volte vituperata, maltrattata e poi per un improvviso lampo di genio, colta come unica, meravigliosa opportunità.
E cosa bella... non solo per sé, averne ricavato "entusiasmo" per recuperare, dopo una lunga e sofferta "gavetta".

2 commenti:

  1. Ciao, Mary, buongiorno! Come sempre i pensieri che ci comunichi sono pieni di umanità: commovente e pieno di saggezza il video.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, lellina... e anche Tu come al solito sei tanto generosa e gentile nei miei riguardi.
      Un abbraccio...

      Mary

      Elimina