maggio

maggio
maggio

venerdì 22 giugno 2012

Ed è passato quest'altro anno... due da quel giorno, ed oggi come in passato, a giusto merito mi faccio gli auguri.
CI SONO e mi auspico di continuare a... esserci ancora a lungo.
Ma ad un compleanno che si rispetti non possono mancare dei regali, ed io questa volta non m'accontento più di un "Viva me" sussurrato, voglio regalarmi... due poesie, bellissime, sono di Fernando Pessoa.
Mi sono capitate sotto gli occhi, guarda caso proprio oggi e le ho trovate coinvolgenti per serenità e speranza... in breve, se ne fossi stata capace  sembrerebbero scritte da me, ma poichè purtroppo questo non è , le ho "adottate" come mie  a spiegare come IO sono ora... dopo TANTO... nonostante TUTTO.

 Credo al mondo come a una margherita,
perché lo vedo. Ma non penso ad esso,
perché pensare è non capire...
Il Mondo non si è fatto perché noi pensiamo a lui,
(pensare è un'infermità degli occhi)
ma per guardarlo ed essere in armonia con esso.
 Io non ho filosofia: ho sensi.
Se parlo della Natura, non è perché sappia ciò che è,
ma perché l'amo, e l'amo per questo
perché chi ama non sa mai quello che ama,
né sa perché ama, né cosa sia amare...
Amare è l'eterna innocenza,
e l'unica innocenza è non pensare...

Così da quel giorno o giù di lì mi lascio "trasportare" dalla bellezza dei momenti, me ne innamoro e a volte anche con passione. Vivo sospesa tra cielo e terra in un mondo ideale dove esiste solo ciò che è bene perchè è giusto che sia così.
Ma i grandi coinvolgimenti, le passioni spesso hanno destino breve, ed io pur ostinata a crederci ne resto profondamente delusa...

  E dopotutto ci sono tante consolazioni!
 C'è l'alto cielo azzurro, limpido e sereno,
 in cui fluttuano sempre nuvole imperfette.
 E la brezza lieve [...]
 e, alla fine, arrivano sempre i ricordi,
 con le loro nostalgie e la loro speranza,
 e un sorriso di magia alla finestra del mondo,
 quello che vorremmo,
 bussando alla porta di quello che siamo.

... è così che la SPERANZA accompagna ogni sereno inizio.
A  DOMANI !

12 commenti:

  1. Mia cara, posso solo dirti che sono felice che tu ci sia, è bello averti conosciuta e, ogni volta che posso , è bello venirti a trovare per leggere le belle parole che sai scrivere. I versi di Pessoa sono bellissimi, come sempre.. Ti ho pensata spesso anche se non venivo da te.. Un abbraccio con affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è reciproco, Paoletta... ed anche se non vieni sempre a trovarmi SO CHE CI SEI e questo basta.
      Ti penso anch'io, perchè non si potrebbe non pensare una persona speciale come TE.
      Un grandissimo abbraccio,
      Mary

      Elimina
  2. Un bel post positivo, Mary! Le poesie sono bellissime e Pessoa è sempre straordinario, come sempre straordinarie sono le tue parole.
    Ciao, grande donna! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Lella per i complimenti e per la fedeltà con cui mi segui.
      L'affetto che io sento tutto mi è di grande motivazione per continuare a...
      GRAZIE... con un abbraccio.
      Mary

      Elimina
  3. Cara Mary gli auguri te li faccio anche io, mi piace vederti così positiva, ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Amico caro! La mia positività è incentivata anche dall'affetto di Tutti Voi. Cercherò di continuare così...
      Un caro saluto e una Buona Domenica.
      Mary

      Elimina
  4. Tanti Auguri cara Mary, ti regalo un grandissimo abbraccio...
    Buona giornata di festa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE, Amica mia! Ricambio con tutto il Cuore il grandissimo abbraccio e l'augurio di una domenica serena.
      Mary

      Elimina
  5. MAry, sei spendida. Dai più di quanto ricevi. Come nel mio caso...
    Ti abbraccio, facendoti mille meravigliosi auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Linda cara... credo che non si dia mai abbastanza e si riceva invece sempre tanto. Mi spiego meglio. Anche una semplice parola o un consiglio è un dono che inconsapevolmente si fa prima a se stessi. Pensaci bene... riusciremmo mai ad essere suasivi e convincenti se non credessimo a quello che diciamo? E mentre le parole si trasformano da concetto in suono, quello che intendiamo diventa ancora più nostro. Che meraviglioso e ricco scambio!
      Grazie, cara Amica per gli auguri e T'abbraccio forte con i complimenti per l'essere la bella persona che sei.
      Mary

      Elimina
  6. Amo moltissimo questo poeta portoghese e ti ringrazio per aver proposto le sue poesie. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità l'ho scoperto di recente e l'ho trovato veramente grande. D'immediata comprensione per la chiarezza dei pensieri rivela ugualmente profondità di spessore. Non annoia mai.
      Grazie a Te per la visita e una felice domenica,
      Mary

      Elimina