maggio

maggio
maggio

sabato 23 aprile 2016

QUEL VOLTO CHE NON SAI (seconda parte)

Emoticon heart
Il cancro è un evento così sconvolgente che cambia l'ordine delle cose, e a volte stravolge la mente e non è detto solo al negativo. E' un momento che comporta tra i tanti modi di reagire, pure "grande enfasi", si diventa esagerati in tutto. Ecco perché Chi proprio buono non era, diventa quasi cattivo, e la persona buona appare, anzi lo è... buona ancora di più. Passato il tempo difficilmente si tornerà alle origini, anche se qualcosa si ridimensionerà.
L'avventura con la malattia è come un viaggio, dopo... nella fase di ritorno... non si è più gli stessi.
Lo diceva tra le righe anche un signore conosciuto proprio oggi. Si sentiva diverso, e attribuiva la cosa all'età, poco meno di 70 anni. Gli ho chiesto se fosse cosa recente, e dalla risposta affermativa ho intuito che la Sua condizione attuale incideva non poco. Tanto tempo per pensare, fare il punto della situazione... quasi un bilancio. Voci in attivo e voci in passivo... tentativi di recuperare. E poi tanta voglia di vivere, sfruttando al meglio ogni singolo momento.
Sin dall'inizio impari che vale sempre la pena lottare e prenderti tutto il Bene che serve per stare... bene e fare stare bene.
Sentirsi circondati da tanto amore da comprendere finalmente che c'è altrettanto da donare perché in realtà non si finisce mai di farlo.
Amare tutti, ma proprio tutti...
Sente questo addosso, quasi fosse una seconda pelle... ed altro non è che "semplice emozione". Una delle tante di Lucia S. l'Amica che ogni tanto "ospitiamo".
Domani il GAMA andrà al Suo paese per abbracciarla, perché abbiamo bisogno di contagio positivo, e Lei con l'entusiasmo che la contraddistingue "nonostante" tutto, ci farà tutti ad alto rischio.
Una prova...?
Ecco un messaggio che mi ha inviato, espressione di pura gioia, positività... Amore Incondizionato...
" Voglio che tornate a casa portando un pezzettino di questo paese, dove non c'è niente, è solo un'oasi di pace con un piccolo museo dove si respira la vita di una volta, dove forse la parola, amore non la conoscevano, eppure si volevano tanto bene. Vorrei tornare indietro nel tempo e sentire il profumo dei valori di una volta. Amici miei, vorrei darvi tanto amore. Vorrei regalarvi tanti sorrisi, tanta serenità, vorrei darvi tutto ciò che c'è di meglio al mondo.
Vi voglio bene tutti.
Maria credimi... se avessi dei poteri regalerei ad ognuno di Voi, quello che più vi sta a cuore. Io voglio che voi possiate sempre essere sereni e felici.
Vi ringrazio tanto per il dono che mi fate con la vostra presenza nel mio paese..."
Bene. Quando la Malattia diventa l'opportunità del meglio di sé...

Nessun commento:

Posta un commento