settembre

settembre
settembre

mercoledì 9 settembre 2015

UN ARCOBALENO DA LEGGENDA


Non me ne sono accorta. Ancora farfalle, forse voglia di leggerezza
Emoticon heart 
In questi giorni mi ci vuole un po' più di colore, perché per quanto io sia forte o mi imponga di esserlo, la porta da aprire è grigia e il cielo da "ammirare", uguale. Lo ammiro lo stesso... è un dono per me. Come pure dovrei essere abituata a quel genere di porte, e mi ritrovo sempre a non esserlo mai abbastanza.
Che ne dite... ho pensato, per quest'anno quasi quasi legherò i fiocchi di tenerezza con il nastro verde. Verde come la Speranza.
Bella idea... ha replicato l'Amica che si cautelava dall'odore del farmaco, coprendo il naso con la bandana che fino a poco prima aveva sulla testa.
E dalla parte opposta si è sentita una voce... perché non color "arcobaleno"? Ci sono i braccialetti rossi, facciamo i fiocchi di tenerezza arcobaleno.
Bella idea... ho pensato io, ma più che un nastro arcobaleno userò nastri di diverso colore, nel cestino faranno lo stesso effetto variopinto e gioioso.
Si, farò in questo modo, e sono sicura di stupire ancora, ma non per mio vanto, ché Tutti possano sentirsi al meglio, provare pur tra cento pensieri e altrettante ansie, un breve momento di "benessere da leggenda". Uniti insieme, forti e solidali.
Un’antica leggenda colombiana racconta la storia di sette bellissime farfalle, ognuna di un colore diverso, che danzavano sempre insieme, unite da grande affetto, e dell’avventura che un giorno le trasformò in un grande arcobaleno, legandole per sempre. È una storia sull’amicizia come sentimento forte e duraturo, sul superamento dell’individualismo a favore di una solidarietà degli uni verso gli altri.
E' una bella immagine, vero? Le farfalle ricorrono spesso in storie di speranza.
Nell'approssimarsi dell'Autunno, quando cadono le foglie che hanno perso colore e vita, immaginarle e raccontare di loro è quasi respiro vitale.
L'Iride si inarca oltre l'orizzonte, qualcosa si intravvede... lo spiraglio su un mondo nuovo, dove non c'è più dolore, angoscia e sofferenza.
E al di sotto resta tutto il grigio.

2 commenti:

  1. Sto pensando, se riesco di metterle come sfondo....Fanno allegria Mary, come i braccialetti colorati insieme alle tue caramelle. Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Potrebbe essere una buona idea, Ale... prova!
    Un bacio...

    Mary

    RispondiElimina