giugno

giugno
giugno

venerdì 18 settembre 2015

A RENDERE FACILE LA VIA...


Emoticon heart
Senza voler esagerare, diciamo pure che alleggerisce ciò che ci aspetta la positività di pensiero ed atteggiamento.
Ma poiché, sembra anzi è sicuro l'ho già detto, mi piace "abusare" di metafore, stasera ne ho trovata una che calza a pennello. Tanto appropriata... in codice ma non troppo.
La metafora quindi questa volta ci sta, e non ho dovuto nemmeno cercarla, è arrivata spontanea a ribadire un concetto con un messaggio esplicito più volte ripetuto.
In questo scorcio d'estate prolungata, l'Amore della mia Vita ed io abbiamo deciso di trasformarci in escursionisti dell'ultim'ora, dedicando un giorno della settimana ad un' "uscita disintossicante". Su e giù per i Monti della Daunia.
Non sono di certo alte vette, ma vi assicuro non prive di discrete pendenze.
Come quella di stamattina che portava alla rocca di un castello medioevale, per giunta assolata e in presenza di una temperatura a 37°.
Così ad un certo punto, dopo aver svoltato per una curva sempre in salita ci siamo ritrovati al centro di una piazzola che a lato presentava il muro posteriore di una casa. Proprio in quel momento stavo pensando...
come sarà poter riprendere per continuare?
Quando non si può girare pagina o non si vuole, bisognerà comunque mettere un punto e andare a capo... per ricominciare.
In questo caso, andare a capo voleva dire tornare indietro, rinunciare alla vetta, aver fatto tanta fatica per nulla, e non di certo... ricominciare.
Stavo pensando a questo, dicevo... quando su quel muro di pietra, ben visibile leggo la scritta... IL TUO SORRISO.
Certo, mi stavo chiedendo... io non ce la faccio per questa salita, che cosa potrà essermi d'aiuto per continuare?
Il tuo sorriso, è stata la risposta... quella che non manca mai, arriva al momento giusto, e ricarica in modo sorprendente. Dà forza alla Mente che, suggestionata in positività, convince il fisico tutto a poter proseguire, continuare ad andare avanti anche se l'erta pare interminabile.
Così come accade nella vita, quando cominciare una nuova storia, un altro capitolo... un periodo sembra difficile se non impossibile. Un sorriso, prima forzato poi via via più semplice e spontaneo potrà essere l'aiuto tanto desiderato.
Succede di guardare sempre troppo lontano, prima che sia necessario e pure con affanno, mentre la soluzione è insita nella difficoltà stessa.
Stavolta la salita per me era un'ulteriore prova, ricaricata e convinta ho ripreso il cammino e ce l'ho fatta ad arrivare in cima, scoprendo che davvero ne valeva la pena. Ma per me stessa.

Nessun commento:

Posta un commento