agosto

agosto
agosto

sabato 30 dicembre 2017

A FINE ANNO


Ormai manca poco davvero, facciamo un po' di conti... quasi 2 giorni, poco meno di 48 ore, e poi un altro anno sarà alle spalle. Per ciò che mi riguarda avanzerò in quella che comunemente chiamano "sopravvivenza", da me definita invece "lungimiranza a vita", poiché da quel momento in poi è come guardassi ogni situazione con lenti speciali che mi fanno vedere le conclusioni già dall'inizio.
Intuito, perspicacia, sensibilità...? Non saprei, di certo è presente una serenità di fondo che non si lascia annullare da niente, anche se apparentemente sembra il contrario. Per rendere meglio il concetto... come un elastico teso al massimo, quasi sul punto di spezzarsi, che al momento giusto si lascia andare all'indietro per tornare ad essere come prima. Non che sia facile, s'intende però si può se solo si pensa al danno che comporta una costante negatività di pensiero, il rimuginio, la stizza, il portarsi dentro, addosso, appresso la tristezza di una delusione.
Poi il passo seguente sarà rinnovare le motivazioni delle proprie scelte, infine perseguire l'unico obiettivo per cui si cominciò quasi senza accorgersene, ché vale solo questo e il bilancio di una vita è sempre all'attivo.
A fine anno mi vengono su sempre pensieri di questo tipo, un po' perché temo di strafare e nello stesso tempo non essere adeguata, ed anche perché desidero cominciare il nuovo anno partendo da zero, con entusiasmo rinnovato dopo aver imparato dagli errori, in senso lato, pure nella vita privata.
Forse leggendo queste ultime affermazioni qualcuno penserà che la mia autostima sia in calo, non è così, umilmente penso a me come di una catena qualsiasi ultimo anello, che però non deluderebbe mai, pure se cedesse. Perché dovesse accadere si lascerebbe dietro un pezzo, ovvero memoria di sé, di quel poco che ha fatto, che consentirebbe di proseguire nell'unione, anello con anello e continuare.
Quindi mi conforto da sola pensando che tra dubbi e conflitti e storie da alterne vicende, resto Io al centro dei pensieri con la memoria di un tempo.

4 commenti: