ottobre

ottobre
ottobre

giovedì 12 settembre 2013

Il riscatto di un nome

L'avevo detto alla mia "nipote del Cuore"... vedi che il 12 settembre si avvicina, e se capita che nasce quel giorno alla piccola dovrai metterlo almeno come secondo nome... Maria.
 Chissà se le è tornato in mente quando ha sentito le prime avvisaglie...
Intanto il giorno è passato e non è ancora successo niente... sicuramente sarà nelle prossime ore ma non più il 12 settembre. In quanto al nome però, un pensierino potrebbe comunque farlo.
Devo dire che mi piace... almeno ora, il nome che mi accompagna da 60 anni, mentre un tempo non lo "gradivo" affatto, perchè era così comune che quando fuori casa si rivolgevano a me, con me rispondevano almeno altre due... e sia chiaro, si parla sempre di spazi ristretti.
Le mie sorelle, nate dopo, portavano nomi belli ed originali per l'epoca, a me invece era toccato quello di non una ma entrambe le nonne... non si poteva scappare, e così arrivai a detestare persino il "privilegio" di primogenitura.
Tutto questo per un tempo abbastanza lungo... non quantificabile in anni perchè a tratti il peso di un "nome da Nonna" si è fatto sentire anche in momenti ed occasioni recenti, quando "nonna" avrei potuto esserlo ampiamente. Poi... anche in questo caso tutto si è capovolto dopo la malattia.
E miracolosamente il "mio Nome" suonava in modo diverso, aveva una musicalità che non avevo mai notato prima e mi piaceva ripeterlo se mi veniva chiesto.
Ora... quando mi presento, più di una persona replica... non poteva essere altrimenti, non potevi chiamarti che così. E poi... lo ricordano Tutti questo nome... perchè appunto è tanto comune, solo che adesso sono l'unica a voltarsi, perchè come chiamano me non chiamano nessuna.

2 commenti:

  1. Anche se in ritardo ti faccio gli auguri per il tuo onomastico, tra l'altro mia moglie si chiama Mariangela.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Cavaliere... sei molto gentile, come sempre.
      Con simpatia...
      Mary

      Elimina