agosto

agosto
agosto

venerdì 1 settembre 2017

TUTTO COMINCIO' DA LI'


Certo, lo so... sono ripetitiva, ma posso non esserlo quando nel bene e nel male mi guardo nello specchio ideale dell'animo e mi ritrovo diversa e pur sempre la stessa? Contradictio in terminis piuttosto azzardata, ma riflettendoci abbastanza veritiera.
Tutto cominciò da lì perché scoprissi la mia vera natura, e fossi grata dopo aver fatto tale scoperta.
Una gratitudine manifesta attraverso il sorriso, la gioia autentica di veder contenti gli Altri, persino il pianto condiviso, smorzato a stento quando toglie ogni energia.
Tutto questo vorrà pur dire qualcosa, avrà anche un discreto valore se oggi, dopo giorni mortificanti, più di un successo ha confortato e ravvivato la speranza, la mia ché serve anche senza parole per tornare a crederci.
Così... ad un'Amica in terapia da tempo i marcatori tumorali sono rientrati nei parametri, continuerà a curarsi perché nel suo caso conviene non abbassare la guardia, ma ovviamente lo farà con spirito diverso e rinnovata fiducia. Ed è alla fine quel che conta, assicurarsi un percorso sereno senza pensare troppo alla meta.
Poi... poi ho incontrato in sala d'attesa un'Amica che mi colpì già dal primo giorno che la conobbi. Ora vive i Suoi giorni migliori, dopo che le furono dati pochi mesi di vita, sorridente oggi come allora.
L'ho presentata, ricordate quella deliziosa Amica dagli straordinari messaggi di speranza? Le davo un fiocchetto, e Lei ricambiava con una delle Sue perle di saggezza, e le spiegava e adattava pure perché fossi contenta.
Il più bello di quei messaggi che poi è diventato per me come i sali che fanno rinvenire dopo uno svenimento, è questo...
Viviamo questa vita come una vacanza. Con giorni a pieno divertimento, e altri deludenti. Comunque una vacanza, non durerà per sempre, e prima o poi torneremo a casa.
Quando mi parlò così restai letteralmente senza parole. Niente di più vero, ma il concetto espresso in questi termini annullava ogni timore, persino la paura di morire. E detto poi da Lei che ogni giorno lottava per la vita, aveva più di una valenza.
Una vacanza non dura per sempre, conviene viverla al meglio, aggiustarsela per coglierne i momenti positivi.
Tristezza mai, nessun disagio perché tutto passa.

Nessun commento:

Posta un commento