ottobre

ottobre
ottobre

martedì 8 marzo 2016

SUCCEDE...


No, non me lo scordo di essere Nessuno.
Sto silenziosa in un angolo a rimirare la platea e ascoltare.
Quanto mi piace ascoltare. A volte mi fa sognare.
Quello che non sono stata e il meglio che potrei ora che sono.
Non so quanto lungo domani sarà,
preferisco pensare alle stelle che staserà guarderò, rivolgendo gli occhi all'Universo.
E la Serenità, pur sorpresa alle spalle barcolla,
ma non si svuoterà del tutto perché avrà trovato appoggio nella profondità del Cielo.

Nessun commento:

Posta un commento