ottobre

ottobre
ottobre

martedì 8 marzo 2016

GUARDANDO LE STELLE



Emoticon heart 
Perché non siamo come l'Universo, perfetto che trova sempre esatto il posto giusto?
Questi i miei pensieri alla fine di una giornata ricordando... ieri.
Sarà per quel che fu e di cui oggi torna il ricordo, sarà per quel che succede e non dovrebbe, quando è il Cuore e non solo il mio, a farne le spese.
Per annullare la forza devastante del Dolore ce ne vuole altrettanta che gli dia la giusta dimensione, e poi tanto ma tanto coraggio. Farsi da parte e stare a guardare tutte le fasi. E i visi e gli sguardi, i passi e i gesti. Anche ascoltare... le parole e i toni, i risolini e le risate. E infine, gioirne perché vuol dire che la Sofferenza è stata messa all'angolo, per il momento non conta nulla. Un'altra Creatura ce l'ha fatta.
Col tempo questa capirà di quale privilegio è stata degna, rientrerà dalla presunta supponenza, chinerà il capo non sentendosi umiliata ma per andare incontro all'Altro che un giorno l'ha aiutata.
Il Tempo è un grande medico, non guarisce le ferite ché comunque le cicatrici resteranno, ma porta via con sé cause ed effetti. E spiana la strada, perché ciò che è buono e santo non può finire in una "cunetta" per un colpo di vento e non essere recuperato.

Nessun commento:

Posta un commento