settembre

settembre
settembre

venerdì 14 luglio 2017

IL MEZZO BICCHIERE


Comunque lo vedi, il benedetto bicchiere, basterà per continuare. Con le pause, inevitabili e le riprese indispensabili se alla vita ci tieni.
Due periodi perfetti, la sintesi convincente dell'elaborazione di un pensiero... mia figlia direbbe, di una frase fatta. Vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.
Due opzioni secche. Stop. Si o no, e poi andrà, il tutto si aggiusterà secondo come "lo vedi" o meglio come prenderai la cosa.
Sarà ché io, sempre di poche pretese, decisi subito di farmi bastare il "mezzo pieno", giuro che ad una terza opzione non c'avrei mai pensato. Vedere il mezzo bicchiere e basta. Né pieno né vuoto, fisso e immobile. Difficile da riempire, impossibile da svuotare.
E una persona che pensa per sé una situazione così, può definirsi ottimista o pessimista?
Vede, carissima signora Maria, io non sono né l'uno né l'altro, semplicemente mi reputo realista...
Il signore incontrato stamattina ha replicato in questo modo alla domanda inespressa ma implicita nel mio sguardo stupito, perché una persona che si definisse realista usando un'immagine talmente inusitata io non l'avevo mai incontrata.
Un realista al negativo, poi affatto giù di morale. Confutava ogni pensiero come un filosofo, mi scrutava quasi per mettermi in difficoltà. C'è riuscito si e no, perché è più facile far sorridere tra le lacrime che far ridere Chi ha un sorriso "stampato" tra il beffardo e il rassegnato.
Eliminato dopo un po' lo scomodo mezzo bicchiere che non ci portava da nessuna parte, ho giocato la carta sempre vincente con Chi non vede via d'uscita...
Metti che stai giocando la partita più importante della Tua vita... quanto punteresti da uno a cento?
Un'esitazione più lunga del previsto, dato il soggetto, evidentemente non si aspettava questo tipo di "proposta", poi...
Non più di dieci...
Ma l'ha detto ad occhi bassi e a mezza voce. Poco convinto o per timore che fosse preso sul serio?
Beh, io non ho creduto a quella "puntata", anche perché tra le righe si era "sbilanciato". A breve diventerà per la prima volta nonno, gli piace andare a pesca, e poi... poi sa argomentare come pochi. Per una persona così, il bicchiere sarà pure mezzo e basta, ma la vita, quella che vive comunque non potrà essere che piena.

Nessun commento:

Posta un commento