maggio

maggio
maggio

martedì 8 novembre 2016

A TAVOLA (2° GAMA ITINERANTE - IL BUON CIBO)





Intorno ad una tavola apparecchiata si chiacchiera, si discute, si prendono persino importanti decisioni. Condividere un momento di convivialità è pure conoscersi meglio e dimenticare per un po' problemi e ansie. E se il cibo è stato buono e il vino sincero, i Cuori si scaldano e prendono voce. Risate e canzoni in allegria per una ricarica a pronto uso, da portare con sé al ritorno a casa.
Questa in sintesi la conclusione del Nostro evento. Dopo Spiritualità e Cultura non è mancato il buon cibo, a pranzo in un ristorante tipico del centro storico.
Due lunghe tavolate e prodotti del luogo sapientemente serviti hanno rallegrato la vista e confortato gli animi. Salumi e latticini, verdure tra cui il famoso asparago selvatico orsarese avvolto in un sottile strato di guanciale, funghi ripieni, "pettoline" ... tutto questo tra gli antipasti, e poi a seguire orecchiette al ragù, troccoli ancora ai funghi, e spiedini e bistecca... ed altro. Un ricco menù insomma, grazie alla cura dell'Amico, membro del gruppo che ha organizzato il tutto nei minimi dettagli. Al resto abbiamo pensato Tutti Insieme cantando alla Vita e alle piccole gioie che riserva, come questi momenti ogni volta unici e indimenticabili.
Condivisione di emozioni, nella consapevolezza che ognuno mantiene la propria individualità, la propria personalità, la propria originalità, ma che arriva il momento in cui si vola tutti insieme, perché "insieme... è meglio".
Le Nostre menti infatti, unite divengono molto più che la somma individuale delle medesime, una sorta di "sovramente" che può arrivare a vette altissime.
Che sensazione bellissima regala la sola idea di volare sempre più alto... quanto è rassicurante pensare di non essere mai soli, nel poter condividere momenti di ansia, dolore ma anche quelli di sano divertimento.
Come nelle Nostre "serate conviviali", e i "GAMA ITINERANTE" quando qualche trasgressione alimentare è concessa ed è obbligo bandire i pensieri negativi.
Positività a largo spettro quindi, come il più efficace degli antibiotici... per persone eccezionali che respirano più del normale.

Nessun commento:

Posta un commento