ottobre

ottobre
ottobre

lunedì 13 novembre 2017

IL VENTO PORTA VIA E IL VENTO RACCOGLIE

Come il vento che si appresta a farsi gelido porta via le ultime foglie dagli alberi e poi le raccoglie in mucchi o ben distinte ne fa un tappeto, così l'entusiasmo per questa vita nuova, fatta di curiosità e piccole scoperte, ci ha fatto un po' scordare i Nostri acciacchi e chiamare a raccolta le energie. Perché è domenica se... sfidi il vento che porterà un cambiamento brusco e repentino, sali e ti inoltri lungo un vicolo, mentre a venirti incontro c'è un gruppo di ragazzi suonatori, una piccola band di veri musicisti, i "Rizzaband"... ed è tutto dire.
E così, è fatta, la svolta alle Nostre domeniche ormai è definitiva, un altro tassello si è aggiunto. Priorità, consapevolezza e gratitudine sono le "parole chiave" per una ricerca veloce.
Mai di Domenica fare ciò che non ci va, al massimo pensare al pranzo che sia di stagione, per assaporarne il gusto e bearsi dei profumi.
Acquisire la consapevolezza della vita che si fa dono per ogni stagione che passa, mettendone insieme tante come perle per un filo gioiello.
Essere grati di tutto questo, e dimostrarlo per primi a sé stessi lasciandosi coinvolgere da una frizzante e gioiosa nota musicale... When the saints go marching in... e ritrovarsi a muovere la gamba a tempo.
E poi la saporita degustazione con l'olio nuovo, ed entrare nelle chiese e sentir parlare di fede, religione espresse nell'arte, con un'antica e radicata tradizione storica e culturale.
Solo qualche ora di una mattina domenicale, niente di che forse per molti, per Noi tanto e di più. Perché è così, cerchiamo di rinnovare e mantenere sano e vivo l'entusiasmo, "strategia" per la serenità, poi in particolare per quello che mi riguarda, è sentirmi totalmente presa e confortata dal semplice pensiero che non è un sogno, tutto ancora dura ed è assolutamente vero.



Nessun commento:

Posta un commento