luglio

luglio
luglio

giovedì 13 febbraio 2014

... ANCHE SE RESTO IN SILENZIO...

 Ogni anno per San Valentino mi torna in mente...
Una melodia assai dolce accompagnata da parole che lo sono altrettanto, un vero e proprio "madrigale" da dedicare a Chi si ama.
E' un po' di anni che lo propongo, dopo averlo cantato a me stessa, letto sommessamente e serbato in Cuore come piccolo tesoro.
E' il dono che faccio all'Amore, al sentimento che racchiude tutti gli altri, grazie al quale finché ne resterà una briciola il mondo non finirà.
I miei genitori si sposarono in questa giornata, tanti anni fa... quando San Valentino era conosciuto solo come un santo che in vita fu vescovo, e nemmeno tutti lo sapevano. Poiché quell' amore era stato davvero grande, mia madre in seguito ci scherzava su, dicendo che la festa degli innamorati era stata fissata per quel giorno proprio per merito loro... perché in quel giorno si erano recati all'altare... alle 6 di mattina... che era ancora buio, dopo aver tirato giù dal letto a viva forza il parroco semi-addormentato e pure influenzato.
Lei ci scherzava... ma penso che in fondo in fondo aveva finito per crederci davvero.
Erano i tempi di "due cuori e una capanna"... tanti problemi ma... "insieme", nessun problema.
Un matrimonio durato più di 50 anni... "... finché morte non ci separi".
Oggi... le cose vanno in modo diverso, e arrivare ad un traguardo del genere è da guinness dei primati.
"Noi"...
...Chi mi è vicino ormai da quasi quarant'anni ed Io, e poi i figli che sono il Nostro "continuare a... essere" nel futuro, però ci proviamo ad arrivare a quella "meta", e magari superarla di gran lunga. Non è sempre facile... stanchezza e difficoltà non mancano... i "pensieri" a volte prendono il sopravvento e lasciano il posto ai "silenzi".
Ma provvidenziale arriva sempre la cura e tutto scivola di dosso nel pensare a... "domani".
E penso...
... vorrei tanto poter ricambiare con l'intensità dei gesti e non solo di parole l'amore che ricevo... talvolta ci riesco oppure me lo impongo e poi ci resto male... non so recitare e non mi sembra neanche giusto... dopo tutto. Ma quella che ho vissuto è stata esperienza forte, devastante... in alcuni punti ha fatto terra bruciata e chissà se un giorno quella stessa riuscirà a darmi i "brividi" di un tempo... il battito accelerato... i rossori improvvisi.
Eppure amo ancora... forse più di prima, di questo sono sicura... certamente come prima.
Il Tempo coi suoi eventi che fanno da cesoie, porta via quei "fronzoli" che una volta rendevano più aggraziata l'espressione del sentimento... ora, così alleggerito appare scarno ma a guardarlo bene è "tutto occhi" e riflette bene ciò che è nell'animo.
L'Amore vero è quello che sa adeguarsi ai cambiamenti, e se è vero che la specie più resistente è quella che fa altrettanto... resisterà anche questa "specie d'Amore, meno esigente ed "affamato" perché sa nutrirsi pure di silenzi.

10 commenti:

  1. Parole meravigliose, per celebrare l'amore grande dei tuoi genitori, l'amore immenso che hai dentro verso il tuo Amore....per celebrare degnamente questa giornata dedicata al sentimento che fa andare il mondo.
    Un abbraccio grande cara Mary, e buon san Valentino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Paoletta... è un piacere ritrovarti qui, in questa giornata poi... che è si, una festa ma soprattutto un invito a dare il giusto valore agli affetti, quelli che contano davvero e per cui molto spesso non si può dire... è finita. In tutti i sensi.
      Ti abbraccio anch'io forte, e ricambio gli auguri con tutto il Cuore.

      Mary

      Elimina
  2. Detesto le giornate dedicate, scusami ... Amo l'amore per 365 giorni all'anno perciò ti auguro semplicemente una bellissima giornata d'amore con chi ami per oggi e domani e dopodomani ecc ecc eccc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara, mi trovi perfettamente d'accordo.
      Le mie parole, nate da un ricordo che si perde nel tempo, alla fine sono state solo l'esito di una riflessione sul "presente", in particolare... quello che mi riguarda.
      Come dici Tu è giusto. Si ama tutti i giorni dell'anno.
      Un abbraccio...

      Mary

      Elimina
  3. Non sopporto le feste commerciali. E visto che è anche la festa dell'Amicizia, ti faccio tanti auguri cara Mary. Vogliamoci bene tutto l'anno... buon fine settimana. Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che una festa, cara Ale... è un invito a guardarsi dentro per apprezzare di più gli affetti che possediamo.
      Di commerciale poi, coi tempi che corrono... è davvero rimasto ben poco.
      Con grandissimo affetto, Ti abbraccio forte...

      Mary

      Elimina
  4. Ciao!! I tuoi post sono sempre molto molto profondi... comunque sono qui anche per dirti che se entri qui: http://lamiavitaaspettandoti.blogspot.it/2014/02/and-winner-is-io-ma-ne-siete-proprio.html troverai una piccola sorpresina per te :D ♥

    RispondiElimina
  5. Orca peppa! Ti ho nominata anch'io :-))
    http://narraredime.blogspot.it/2014/02/incornicio-il-mio-primo-premio-e.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Vivy e Carolina... GRAZIE, Amiche mie... è un grande onore per me.
      Siete state favolose... ed è onore maggiore proprio perché tale riconoscimento arriva da VOI.
      Grazie ancora... e Vi abbraccio strette con affetto e grande simpatia.

      Mary

      Elimina
    2. Eh si vede proprio che ci piace il tuo blog!! :D
      Ti mando anche io un grande abbraccio pieno di affetto :D ♥

      Elimina