giugno

giugno
giugno

sabato 8 maggio 2021

MI RILEGGO... (n.19) (La Bellezza ci salverà)


Montagne innevate e prati fioriti e spiagge soleggiate.
Famose torri e splendidi teatri, cupole e chiese e monumenti antichi.
E una frase accompagnava lo spot televisivo, doveva far ben sperare ma al momento consolava solo un po'...
La Bellezza ci salverà.
Un invito a non perdere di vista la storia e Chi la fece.
Ma quale storia e quale artefice?
È una frase che ogni tanto ancora si sente, soprattutto perché c'è tanta voglia di venir fuori da chiusure, limitazioni, dolore.
Da tutto ciò che è "brutto" e ci guasta il momento, che dovrebbe comprendere solo "attimi belli"...
"Io sono!
Come la vasta Terra ed infinita Vita immensamente bella, io sono.
E mi risveglio in me! Sono coscienza viva
E la bellezza stessa mi spalanca il cuore e i sensi d’amore e luce
L’essere si risveglia ed io lo canto.
Che d’infinita gioia son pervaso e disperato piango, e rido, e mi stupisco…
Che l’Esistenza è viva e conscia ed io son Essa!"
(ll Cantico del Risveglio dell’Essere)
Il Bello che si identifica col Bene, e riporta l'Essere all'Assoluto.
L'Arte, la Poesia, la Musica sono "cose buone", espressioni della Bellezza.
È ora di rifugiarsi nelle cose buone, schivando le cattive.
Dopo il dolore è il tempo dell'Amore.
Se guardi la Luna... Vedi la bellezza di Dio.
Se guardi il Sole... Vedi la potenza di Dio, e se guardi lo Specchio... Vedi la migliore creazione di Dio.
Quindi, credi in te stesso.
Siamo tutti turisti e Dio è il nostro agente di viaggio che ha già fissato Rotte, Prenotazioni e Destinazioni.
Quindi...!
Fidiamoci di Lui e riprendiamo il "Viaggio", ricominciamo a vivere.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante crepuscolo, natura, nuvola e erba

Nessun commento:

Posta un commento